Un romanzo noir dalla trama accattivante ambientata nella Roma Capitale dei giorni nostri all’alba delle elezioni politiche. “Tutto in una notte” edito da Graus è l’ultimo libro di Fabio Massa, non solo scrittore, ma anche attore e produttore di Castellammare di Stabia, intervenuto in diretta nel radio-talk pomeridiano “Parliamone” di Dimensioneitalia.net. di Marina Ranucci

Fabio Massa

Le infinite miserie umane muovono le fila dell’ultimo romanzo di Fabio Massa, scrittore, regista ed attore stabiese, classe ’84. Il noir, dal titolo “Tutto in una notte” di Graus Editore, è ambientato a Roma alla vigilia delle elezioni politiche. L’autore, intervenuto in diretta alla web radio Dimensioneitalia.net, ha svelato i punti salienti della narrazione.

«Il protagonista è un investigatore privato in pensione, il migliore su piazza – ha spiegato l’autore – che viene chiamato dall’attuale casta politica per il timore dell’ascesa al potere di un industriale, un self-made man che sembra incarnare tutti i valori che il popolo italiano vorrebbe riscontrare nel proprio leader».

Un timore che mette in moto una serie di meccanismi. «La richiesta dei politici – ha continuato Fabio Massa – è quella di cercare, con modi leciti o illeciti, di inchiodare questa sorta di aureola che ha sul capo l’aspirante politico».

In questo quadro, si inserisce una figura importantissima per il romanzo. Francesca, una escort che incarna le infinite miserie umane, quelle maschere che per esigenza o per volontà si portano quotidianamente sul volto e che andranno via in una notte in un parcheggio in cui tutti i destini dei personaggi confluiranno in unico destino.

«L’idea del romanzo – ha affermato Massa – è davvero nata come il titolo “tutta in una notte”. Le prime parole sono state scritte a mezzanotte e sedici minuti, anche se nella storia narrata quell’orario diventa mezzogiorno. Ho seguito il mio istinto e la voglia di raccontare una situazione nuova che non mi appartenesse».

“Tutto in una notte” è anche un book-trailer su Youtube, dove la storia prende vita con le immagini in una sorta di cortometraggio dove si possono ammirare anche le qualità dell’attore Fabio Massa, che nella sua carriera ha recitato in “Io non ci casco” di Pasquale Falcone al fianco di Maria Grazia Cucinotta, “Vacanz…ieri oggi e domani” con la pietra miliare del cinema italiano Carlo Croccolo, ed anche in soap e fiction come Un Posto al Sole e La Squadra.

Fabio Massa, auspica che in un futuro il suo romanzo possa diventare un’opera cinematografica. Intanto nei primi mesi del 2016 è prevista l’uscita del film Aeffetto Domino, storia della vita e la sua trasformazione, girato tra l’Africa e l’Italia e distribuito dalla Social Movie.