COMUNICATO STAMPA – Nell’ambito dell’iniziativa “Frutto di un sostegno sociale”, Domenica 13 novembre 2016, nelle piazze e davanti alle chiese della Provincia di Treviso, si terrà la “Giornata Provinciale della Disabilità”, giorno nel quale è possibile ricevere una confezione di mele biodinamiche e versare un piccolo contributo a sostegno delle comunità-alloggio esistenti e per la costruzione di nuove strutture.

comunicato-stampa-giornata-provinciale-della-disabilita

“Frutto di un sostegno sociale” è l’iniziativa messa in campo dalla Fondazione “Il Nostro Domani”, onlus creata per favorire la nascita di alcune comunità alloggio per persone disabili che non possono rimanere in famiglia o alle quali viene a mancare la famiglia naturale.

L’iniziativa “Frutto di un sostegno sociale” è diventata parte integrante della “Giornata Provinciale della Disabilità”, che ogni anno si tiene la seconda domenica di novembre.

Questa iniziativa è nata grazie al Protocollo d’Intesa tra Provincia di Treviso in primis, Conferenza dei Sindaci delle ULSS 9, 8 e 7, Ufficio Scolastico Territoriale di Treviso, Direzione Servizi Sociali delle ULSS 9, 8 e 7, Comitato Provinciale UNPLI Treviso, Fondazione il Nostro Domani, Consorzio Pro Loco Quartier del Piave, Coordinamento delle Associazioni di Volontariato della Provincia di Treviso, Consulta Provinciale del Volontariato – Promozione Sociale Onlus e Coordinamento Provinciale Associazione Handicappati, firmato lo scorso ottobre.

Questi soggetti si sono impegnati a promuovere, ognuno per la propria competenza istituzionale, iniziative volte alla sensibilizzazione sul tema della disabilità fisica e intellettiva, nonché a sviluppare e sostenere una rete di solidarietà provinciale.