di Greta CrestaniLa cantautrice asiaghese ci presenta il suo singolo d’esordio, Like a lizard in the sun, un tripudio di colori ed un inno alla vitalità.

Ciao Alessandra, questo è il tuo singolo d’esordio, ci racconti come è nata questa canzone?

Ho composto questa melodia molto fresca, leggera, estiva, con l’idea di portare un pizzico di spensieratezza e nello stesso tempo con l’invito a godersi i momenti belli della vita, un po’come se si potesse congelare quell’attimo di benessere assoluto, e fare come la lucertola al sole.

Hai curato tu sia la musica che il testo?

Sì, la musica l’ho composta da sola, per il testo ho avuto la collaborazione dei Blonde Brothers.

Il singolo è corredato da un video, giusto?

Sì, la canzone esce con un video la cui regia è stata curata da Attilio Caldognetto ed è stato girato interamente nella pedemontana, in val d’Astico. L’unica protagonista del video sono io e ho potuto sbizzarrirmi con vestiti sgargianti, paesaggi naturali, agresti, ed un cartoncino nel quale raffiguro una lucertola, un omaggio all’altra mia passione che è il disegno. L’allestimento è semplice, gioioso, colorato e volevo che mi rappresentasse.

Quando hai scoperto che ti piaceva cantare?

Beh vengo da una famiglia in cui la musica è sempre stata molto presente, io l’ho sempre amata, a 13 anni ho cominciato ad andare a lezioni di canto ad Asiago, inizialmente facevo parte di un gruppo con altre 2 ragazze e due chitarristi. Quando il gruppo si è sciolto ho continuato da sola.

Perché hai deciso di cantare in inglese, pur essendo affezionata alla tua terra ed alle tue radici?

Beh, avrei voluto un singolo d’esordio in italiano, perché sono italiana ma io lavoro sul testo quando ho già la musica, e quella musica in particolare si adattava alla perfezione per una canzone in inglese.

Quali cantanti ti piacciono e hanno delle affinità con il tuo timbro vocale?

Beh, nel panorama italiano sono innamorata di Ron, ma mi piacciono anche Giorgia, Laura Pausini, Annalisa… fra gli stranieri, sicuramente Beyoncé, Alicia Keys, Steve Wonder. La mia voce si adatta molto al soul e al Blues.

Quali sono i tuoi prossimi progetti?

Sto lavorando molto per  sistemare alcune delle mie canzoni e presto andrò in sala di incisione per preparare un album con sette tracce, tutte scritte e composte da me. Questo è il primo obiettivo che vorrei raggiungere.

Quali sono le tue passioni?

Di sola musica non si può vivere, quindi io lavoro come parrucchiera in un salone,  poi sono sportiva, mi piace lo sci di fondo che prima praticavo a livello agonistico, ora mi accontento di qualche escursione per conto mio.

Dai ai nostri lettori dei motivi per ascoltare il tuo brano!

Perché mette allegria, perché dietro a questo lavoro ci sono tanto lavoro e tanta passione, perché è stata comunque una soddisfazione arrivare a questo traguardo e vorrei semplicemente sapere che cosa ne pensano. Mi auguro di aver fatto un buon lavoro.

https://youtu.be/s_s4EaPaI_I

https://itunes.apple.com/it/album/like-a-lizard-in-the-sun/id1139020304?i=1139020311