Aprile 11, 2021

FUTURA MEMORIA

aLe ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Fusione tra gli LSP italiani Yellow Center e DTR Translation Company

Milano, 6 aprile 2021 – Centro giallo E Società di traduzione DTR, I principali LSP in Italia, hanno ridefinito il territorio del settore dei servizi linguistici in Italia. La nuova società, Yellow Hub DTR, è ora classificata tra le prime 15 società di traduzione del paese. Giuliana Masolo, presidente di Yellow Hub DTR, ha detto a Slater che l’accordo è scaduto il 23 marzo 2021.

La fusione porterà le entrate della società integrata nel 2021 a 4 4 milioni e un totale di 25 dipendenti a tempo pieno. Giuliana ha dichiarato: “Abbiamo combinato due principali LSP per creare con successo un nuovo protagonista nel mercato dei servizi linguistici italiano, che è molto frammentato. Ora, portare avanti la nostra strategia di crescita dà la priorità agli investimenti in tecnologia e innovazione. Sappiamo che questo è l’unico modo per attirare i migliori talenti e fornire le soluzioni che i nostri clienti si aspettano. ”

Tuttavia, il completamento dell’integrazione post-fusione continuerà nei prossimi mesi, con l’hub giallo DTR che dovrebbe rinominare e aggiornare con successo tutti i nuovi punti di contatto digitali con la sua nuova identità visiva.

Pubblicità


Roberto Concerley, consulente M&A e amministratore delegato per lo sviluppo LSP, ha assistito entrambe le società.

Perfetto per entrambe le società

Fatta eccezione per la condivisione degli stessi valori e filosofia aziendale, le due società non si escludono a vicenda in termini di clienti. La base clienti di Yellow Center è in gran parte composta da società di produzione, comunicazione, legge e finanziarie, mentre DTR calcola un mix di scienze della vita, brevetti e società di moda e lusso nel suo portafoglio clienti.

READ  1970 Plymouth Bay "Huracan" sembra una muscle car italiana con rendering veloce

A parte gli aspetti generali, un’altra motivazione alla base della fusione è rafforzare la fornitura di servizi, che ora include aree come la SEO multilingue, la traduzione audiovisiva e la formazione linguistica aziendale, una divisione aziendale dedicata che supporta le aziende con programmi di formazione relativi ai corsi di lingua.

Alla domanda sul loro ambiente di traduzione, Tiziana de Rosa, ex proprietaria di DTR Translation, ha dichiarato: “Vogliamo dare la priorità il più possibile ai flussi di lavoro automatizzati, motivo per cui abbiamo scelto di lavorare con una combinazione di mesource e XDRF”. L’azienda prevede di espandere l’uso della MT durante tutto il suo ciclo di produzione e di allocare risorse aggiuntive per l’innovazione e la tecnologia.

Commentando l’impatto del Covid-19 sul mercato italiano, Tiziana ha affermato: “Entrambe le società si stanno adattando rapidamente alle nuove condizioni di mercato e hanno raggiunto tassi di crescita positivi e rendimenti più elevati nel 2020 rispetto al 2019”.

Yellow Hub DTR prevede di rafforzare la sua posizione di mercato in Italia e di espandersi nei paesi limitrofi man mano che procede. “La nostra vasta esperienza con i clienti nei settori dei brevetti, delle scienze della vita, della pubblicità, della produzione, dei servizi legali e finanziari li rende il partner perfetto per le aziende dell’Europa occidentale e della regione olandese”, ha concluso Giuliana.

Circa il centro giallo

Fondato nel 1982 da Giuliana Masolo, Yellow Hub fornisce traduzione, servizi descrittivi e formazione linguistica aziendale (www.yellowhub.it).

Informazioni su DTR Translation Company

DTR Translation Company è un fornitore di servizi linguistici con sede a Milano, fondata nel 1995 da Tiziana de Rosa (www.tdrtraduzioni.com).

READ  Il coreografo italiano Odyssey-Chow insegna forme di danza in India dal 1995