Aprile 11, 2021

FUTURA MEMORIA

aLe ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

La Società St. Ubalto saluta l’artista italiano

L’artista è responsabile dell’incisione di archi d’oro attorno alla statua di San Upaldo, l’amato di Giuseppe.

Joseph, b. – La festa di San Upaldo di San Giuseppe si tiene solitamente il sabato del weekend del Memorial Day. Attira sempre migliaia di persone e l’evento principale è, ovviamente, sempre la gara.

Ma nel 2013 è nata una nuova tradizione di St.Ubalto. La metropoli nella contea di Lakkavanna ha ricevuto una statua a grandezza naturale del santo patrono. Questa è una copia esatta della sorella di Giuseppe a Cuppio, in Italia.

“Riportalo con lui attraverso la pista in modo che la gente della città sappia che la Corsa de Cer sta per iniziare”, ha spiegato Michael Cappellini, vice presidente della Società St. Ubalto.

I funzionari hanno creato e donato la statua alla Società di Sant’Ubalto a Giuseppe nel 2013, con il festival che si svolge a Cubio, in Italia.

“Tutto in quella statua, infatti tutto all’interno del nostro festival è fatto di incredibile amore, passione e devozione per il nostro patrono San Upaldo”, ha detto Cappellini.

Marcello Minelli è l’artista italiano responsabile degli archi dorati intorno alla statua. È morto questo fine settimana.

“Quando ha realizzato questa statua, aveva 88, 87 o 88 anni. L’ha scolpita a mano.”

Questa statua è nella chiesa di Joseph durante tutto l’anno. Viene rimosso solo il giorno di S. Upaldo a maggio. Sul retro sono riportati i nomi degli artisti di Cubio che vi hanno lavorato, e portano anche la firma di Marcello Minelli; Firmato nelle curve da lui create.

“Troverai foto di lui con il suo scalpello molto ispirate dal lavoro che fa, e la cosa bella di questo è che Marcelo può essere andato qui, ma ogni anno mentre Joseph va avanti, portiamo una parte di lui con noi, ”Ha detto Cappellini.

READ  Jessica prepara la salsa di pomodoro al basilico con i fratelli italiani Sergio e il Moro Corbia dei fratelli Meatballs

Il festival verrà annullato anche quest’anno, ma i membri della St.Ubalto Society affermano che onoreranno Minelli il prossimo anno, ogni anno in seguito.

“È una cosa grandiosa della Tea Serie. Si tratta di non rispettare nessuno tranne il St. Upaldo, ma si tratta di rispettare gli insegnamenti che ha avuto nella sua vita e di onorare chi non è più con noi”.

Marcello Minelli ha 96 anni.