25 persone uccise in un incidente in barca in Bangladesh | Bangladesh

Almeno 26 persone sono morte quando un motoscafo pieno di passeggeri si è scontrato con una nave che trasportava sabbia nell’ultimo disastro marittimo che l’ha colpita. Bangladesh.

La polizia ha detto che il motoscafo, che trasportava circa 36 passeggeri dalla città di Mawa, si è scontrato con l’altra nave nel fiume Padma quando si è avvicinato alla stazione fluviale principale nella città rurale di Shabchar, nel centro del paese.

“Finora abbiamo recuperato 26 corpi, tra cui una donna”, ha detto Amir Hussain, un funzionario di polizia, “Abbiamo salvato cinque persone ferite, tra cui tre bambini”.

Hussain ha detto che la prua della nave passeggeri si è rotta quando il motoscafo è entrato in collisione con la nave da trasporto ed è affondata nel fiume in pochi minuti.

Ha detto: “La polizia, i vigili del fuoco e le squadre di soccorso dell’esercito sono sul posto e stanno effettuando lavori di ricerca e soccorso”.

Abdul Rahman, che ha assistito all’incidente, ha detto che c’è stato un forte rumore quando le barche si sono scontrate e le barche si sono capovolte in seguito.

“Quando ci siamo precipitati sul posto, abbiamo trovato il motoscafo diviso in due. Centinaia di abitanti del villaggio hanno immediatamente iniziato i lavori di soccorso prima che la polizia e i vigili del fuoco si unissero a loro.

Il Bangladesh sta costruendo il più grande ponte stradale e ferroviario del paese vicino al luogo dell’incidente e la polizia ha detto che gli agenti sono stati immediatamente sul posto.

I lavori di costruzione hanno rallentato il trasporto dei traghetti sul fiume, portando molti a fare il viaggio su motoscafi meno sicuri, che impiegano solo circa 15 minuti per attraversare rispetto a due ore su traghetti più sicuri.

READ  La Romania sta usando il castello di Dracula come una maratona per il vaccino COVID-19

Il funzionario del governo del distretto di Shabchar ha detto di ritenere che mancassero fino a cinque persone.

Ha detto che il conducente del motoscafo sarebbe stato indagato poiché sembrava che si fosse scontrato con la nave da trasporto che era attraccata in quel momento.

“Ha ordinato un’indagine sull’incidente”, ha detto.

Gli incidenti marittimi sono comuni in Bangladesh, un paese nella regione del delta attraversato da centinaia di fiumi. Gli esperti attribuiscono a molti incidenti la colpa della scarsa manutenzione, degli standard di sicurezza permissivi nei cantieri navali e del sovraffollamento.

Le navi che trasportano sabbia rimangono basse nell’acqua e possono essere difficili da vedere in condizioni intermittenti, specialmente quando la luce è debole.

Nel febbraio 2015, Almeno 78 persone sono morte Quando una nave affollata si è scontrata con una nave da carico.

You May Also Like

About the Author: Michele Monaldo

"Studente devoto. Nerd certificato di Internet. Fan dei social media. Esperto di cultura pop. Studioso di bacon impenitente."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *