A milioni di dispositivi potrebbe essere negato l’accesso a Internet dal 30 settembre

Poiché il certificato di sicurezza è scaduto, a diversi milioni di utenti potrebbe essere negato l’accesso a Internet entro la fine del mese. Gli smartphone non sono gli unici dispositivi interessati

Il 30 settembre milioni di utenti potrebbero essere privati ​​di Internet. Smartphone Android, iPhone, console o TV già connesse possono risentire della scadenza di un comunissimo certificato di sicurezza, chiamato IdentTrust DST Root CA X3.

Sul suo blog, pubblicato da telefono android, ricercatore in sicurezza informatica Scott Helmy Avverte: “Alcune cose probabilmente non funzioneranno più quel giorno. Perché grazie a questa certificazione i dispositivi possono crittografare gran parte delle comunicazioni”.

Come risolvere questo problema?

I dispositivi rilasciati prima del 2017 saranno particolarmente colpiti. Secondo Scott Helmy, non interesserà almeno un terzo dei telefoni Android, ma un semplice aggiornamento può risolvere il problema dell’installazione di 2.3.6 Gingerbread o precedente.

Per i dispositivi Apple, il ricercatore consiglia agli utenti di macOS 10.12.0, iOS 9 o precedenti di aggiornare il firmware. Lo stesso vale per PlayStation 4.

In caso di guasto, il problema può essere aggirato anche utilizzando Firefox, che si affida ai propri certificati digitali per crittografare le comunicazioni.

READ  Acquista PS5: nuove console su Saturn e MediaMarkt - Speranza per il pacchetto Rachet & Clank

You May Also Like

About the Author: Dario Calabresi

"Creatore. Piantagrane. Lettore. Nerd televisivo. Sostenitore orgoglioso della birra. Impossibile scrivere con i guantoni da boxe. Introverso. Praticante zombi certificato. Pensatore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *