Ajax-Besiktas (UEFA Champions League): Sebastian Haller ha iniziato la stagione con un duro colpo

Ottimo inizio. Sebastian Haller ha segnato quattro gol nella sua prima partita di Champions League, il morale dell’Ajax Amsterdam. E dopo una seduta insolita, l’attaccante franco-ivoriano spera di confermare martedì contro il Besiktas Istanbul. Contro lo Sporting Portogallo (5-1), il 27enne nazionale ha segnato il 16° quartetto nella storia della C1 da quando è stata ribattezzata Champions League (1992). L’ultimo dei quali è stato segnato da Olivier Giroud con il Chelsea allo stadio di Siviglia (4-0) il 2 dicembre.

Gli statistici si sono affrettati a sottolineare che il giocatore precedente a fare una tale prestazione al suo esordio in Champions League è stato Marco van Basten con il Milan contro il Göteborg nel 1992. Con una grande differenza: al momento del suo “esordio”, l’olandese aveva già vinto Con due C1, nella vecchia “Coppa dei Campioni”, nel 1989 e nel 1990…

Acquistato 22,5 milioni lo scorso gennaio

Champions League

Il nuovo principale asset offensivo del Lipsia è Nkunko

3 ore fa

Ricordo questa prestazione di Marco, uno dei più grandi giocatori della storiaLo ha detto l’allenatore dell’Ajax Eric Ten Hag. Questo dimostra quanto sia storica la performance di Sebastian, ma mette in luce, soprattutto, tutte le sue qualità: il suo fisico forte, la statura, il senso dello scopo e la grande forza mentale.“Ecco i motivi per cui l’Ajax non ha esitato a depositare 22,5 milioni di euro per l’acquisizione di Haller lo scorso gennaio dal West Ham. Un trasferimento che ha reso l’ex nazionale francese Under 21, nato a Reims-Oranges alle porte di Parigi, il noleggio più costoso nella storia di Eredivisie.

Benzema vincerà il Pallone d’Oro? “E’ un candidato credibile ma non può vincere”

Se ha segnato 11 gol nel campionato olandese in primavera, allora Sebastian Haller non è stato in grado di svilupparsi sulla scena europea, in European League, avendo dimenticato il suo nuovo club … la sua inclusione nell’elenco dei giocatori idonei per questa competizione . In questa stagione, il giocatore allenato dall’AJ Auxerre ha segnato cinque gol (e due assist) in sette partite di Eredivisie. Quindi quattro in Champions League in 90 minuti.

Sebastian Haller non era estraneo all’Olanda da quando ha indossato la maglia dell’Utrecht (50 gol dal 2014 al 2017) prima del deliziato Eintracht Frankfurt (2017-2019) mentre il West Ham lo cercava per 50 milioni di euro. E dopo due stagioni contrastanti in Premier League (10 gol in 48 partite), l’Ajax ha avuto una buona idea di rilanciarlo per renderlo uno dei marcatori più famosi del momento.

Donnarumma alle prese con la sua situazione? “Lascialo andare dal suo agente invece che dal PSG”.

Cosa ci dispiace per l’allenatore francese Didier Deschamps, che non ha mai invitato questo giocatore che è cresciuto in tutte le categorie giovanili con la Francia? Haller, ha preferito scegliere la Costa d’Avorio. “Arriva un momento in cui devi scegliere. devi guardare (Concorso) Sii onesto anche con te stesso‘, ha spiegato di recente alla rivista So Foot, l’uomo cresciuto in Francia ma i cui genitori sono della Costa d’Avorio.

Quando ho segnato il mio primo gol con gli Elefanti contro il Madagascar (lo scorso novembre) Ho sentito qualcosa di speciale. ero solo feliceIn una selezione che comprende già Serge Aurier, Eric Bailly, Wilfried Zaha e Nicholas Pepe, Sebastian Haller sarà un’arma aggiuntiva nell’arsenale dell’allenatore Patrice Baumel per cercare di vincere la Coppa d’Africa i prossimi gennaio e febbraio. Ma prima c’è l’Ajax, molto ambizioso in questa stagione in Champions League, in un girone C molto equilibrato. Soprattutto se Sebastian Haller continua a segnare.

Champions League

Un grande uomo in partita ma non indiscusso incinta: il paradosso di Mahrez

3 ore fa

Champions League

Ha un odore davvero polveroso…

3 ore fa

READ  Mercato - Tottenham - Hugo Lloris, e se fosse arrivato il momento di voltare pagina?

You May Also Like

About the Author: Silvia Tocci

"Esperto di musica professionista. Creatore. Studente. Appassionato di Twitter. Pioniere del caffè impenitente."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *