Alan Chavez, attore messicano, è morto dopo aver affrontato la polizia

Fonte: Agenzie – 30 ottobre 2021, 11:43

(Universale) .- Nelle prime ore del 12 settembre 2009, il promettente attore Alan Chavez è morto dopo aver affrontato la polizia cittadina messicana.

Il diciottenne di Tamoulipas, secondo il suo curriculum professionale, o 21enne, era alle corna della luna nei film di successo “The Zone” e “Innocent Voice” a Venezia. È stato anche riconosciuto al Toulouse Film Festival come uno dei volti da seguire in futuro.

Secondo gli amici dell’attore, aveva un carattere forte e indipendente. Viveva sola da diversi mesi ed era accudita da sua nonna.

L’11 settembre è andato a una festa a Coyote, dove lui e un gruppo di amici hanno iniziato a bere vino.

È arrivato il momento in cui una donna che era con loro ha lanciato il contenuto del suo bicchiere all’addetto alla festa e si è lamentato. Allen e un uomo, nel bel mezzo della discussione, sono andati alla sua macchina e hanno preso due pistole.

Un’altra versione afferma che l’attore e il suo amico sono stati quelli che hanno iniziato la faida.

Il risultato finale è stato che la persona che ha lanciato il bicchiere è stata colpita, per la quale è poi morto.

Allen e il suo amico sono saliti in macchina e hanno cercato di fuggire, ma quando la strada si è chiusa, sono corsi di sotto.

Trovò una pattuglia con il ferito e iniziò la ricerca, trovandoli pochi minuti dopo. Gli agenti di polizia che sapevano di portare armi hanno chiesto di fermarsi, ma ne è seguito uno scontro, che ha portato alla caduta dell’ufficiale di polizia.

Dopo un altro breve inseguimento, Allen è stato nuovamente arrestato. Mentre sollevava l’arma, l’ufficiale ha respinto l’attacco e un colpo ha colpito il cuore dell’attore.

Era sconosciuto per tutto il sabato. Sua nonna è stata trovata diverse ore dopo. Fu sepolto lunedì prossimo a Istabalaba.

You May Also Like

About the Author: Leonzio Vecoli

"Esperto di musica professionista. Creatore. Studente. Appassionato di Twitter. Pioniere del caffè impenitente."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *