Annuncio del telefono Oppo Find N dopo l’incidente di Tesla a Parigi e anteprima di Wear OS 3

Non hai avuto il tempo di seguire le notizie ieri? Ecco cosa si è distinto mercoledì 15 dicembre: l’annuncio del telefono pieghevole Oppo Find N, sulla scia dell’incidente di Tesla Model 3 a Parigi e un’anteprima di Wear OS senza One UI. Per non perdere nessuna novità, prendi in considerazione l’iscrizione alla newsletter di Frandroid.

I tre colori di Oppo Find N

Oppo Find N è disponibile in tre colori // Fonte: Oppo

Oppo Find N è ufficiale: questo smartphone pieghevole ha un enorme vantaggio contro Samsung

Mercoledì, Oppo ha presentato ufficialmente il suo primo smartphone pieghevole, l’Oppo Find N. Già preso in giro dal produttore, questo nuovo smartphone che è attualmente introdotto solo in Cina è una risposta del produttore Samsung Galaxy Z Fold 3. Si differenzia dal suo concorrente per una dimensione molto più piccola con un display esterno di 5,49 pollici. All’interno, lo smartphone beneficia di un ampio schermo pieghevole da 7,1 pollici che Oppo promette di essere particolarmente discreto. Lo smartphone è inoltre dotato di un processore Snapdragon 888, tre fotocamere sul retro, 8 o 12 GB di RAM, 256 o 512 GB di spazio di archiviazione e una batteria da 4.500 mAh.

Incidente stradale a Parigi: Tesla determina che un guasto tecnico all’acceleratore non è possibile

Lo scorso fine settimana, un tragico incidente a Parigi ha ucciso una persona e ne ha ferite altre venti. Un tassista sta già affermando che la sua Tesla Model 3 è stata respinta e che i freni non funzionano più. Da parte sua, il produttore americano ha risposto, rilevando che un malfunzionamento dell’acceleratore non è possibile nel suo modello di auto. Da parte sua, il ministro dei Trasporti Jean-Baptiste Djabbari si è detto fiducioso nell’affidabilità delle vetture del costruttore. È in corso un’indagine per scoprire le circostanze esatte dell’incidente che ha spinto G7 a mettere a terra la sua flotta di taxi Model 3.

READ  Un debutto inaspettato da parte di Google: Pixel 5a 5G ha alcune sorprese davanti a te

Wear OS 3: questa è l’interfaccia da utilizzare se non hai un orologio Samsung

Finora, gli unici smartwatch rilasciati in Wear OS 3 sono il Samsung Galaxy Watch 4 e il Watch 4 Classic. Tuttavia, quelli hanno beneficiato dell’interfaccia One UI per gli orologi connessi ed è stato difficile farsi un’idea dell’interfaccia e delle funzionalità offerte dal sistema operativo di Google. Gli screenshot dell’emulatore Wear OS 3 di Google, pubblicati su Reddit, ora consentono di avere un’idea dell’interfaccia senza One UI 4. In particolare possiamo rilevare i menu in cui la dissolvenza in uscita è interamente a posto, ma dove il design generale non cambierà drasticamente rispetto a Wear OS 2.

lyan youtubeIscriviti a Frandroid


Per seguirci, ti invitiamo a Scarica la nostra app per Android e iOS. Potrai leggere i nostri articoli e file e guardare gli ultimi video su YouTube.

Trovate le notizie dei giorni precedenti su Tech’spresso

You May Also Like

About the Author: Dario Calabresi

"Creatore. Piantagrane. Lettore. Nerd televisivo. Sostenitore orgoglioso della birra. Impossibile scrivere con i guantoni da boxe. Introverso. Praticante zombi certificato. Pensatore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *