Apple assume una testa di realtà aumentata a Meta

Una mela Nominato Andrea Schubert, Responsabile Comunicazione e Relazioni Pubbliche presso morto per i tuoi prodotti realtà aumentata (con).

Secondo un giornalista di Bloomberg Mark Gorman, la pagina LinkedIn di Schubert indica che stava lavorando morto Da quasi sei anni.

“morto, Con Oculus, è stato il leader nel mercato delle cuffie, quindi ha senso assumere Una mela L’uscita si sta avvicinando”, spiega Gorman.

Preparati per il tuo arrivo

Le voci circolano ancora sui visori AR/VR di Una melaMa la società non lo ha ancora rivelato.

Bloomberg In precedenza ho detto che le cuffie potrebbero costare $ 3.000 e sono dotate di display 8K, insieme a sensori 3D per il tracciamento manuale. Le cuffie potrebbero anche dover fare affidamento su un iPhone o Mac connesso per eseguire attività ad alta intensità di processore.

Analizzatore Una mela Ming-Chi Kuo prevede che il visore per realtà mista potrebbe essere lanciato nel 2022.

Assumere qualcuno con una leadership come Schubert può essere importante. secondo il bordoSia il Black Friday che l’Internet Monday di quest’anno, Oculus Quest 2 arriva da morto Era uno dei prodotti più venduti. Inoltre, l’app Oculus di morto L’App Store ha superato gli Stati Uniti il ​​giorno di Natale ed è diventata l’app gratuita numero uno sul Google Play Store nelle ultime ore, il che è un possibile segno che un gran numero di persone ha ricevuto in regalo le cuffie in questi giorni. compleanno.

Consigliamo METADATA, il podcast della tecnologia RPP. Notizie, analisi, recensioni, consigli e tutto ciò che c’è da sapere sul mondo della tecnologia. Per ascoltarlo meglio, #StayEnCasa.

READ  Il pioniere dell'intelligenza artificiale Raj Reddy premiato dal Computer History Museum nella Silicon Valley

You May Also Like

About the Author: Jemma Romani

"Creatore. Piantagrane. Lettore. Nerd televisivo. Sostenitore orgoglioso della birra. Impossibile scrivere con i guantoni da boxe. Introverso. Praticante zombi certificato. Pensatore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *