Atletica: Anteprima dei Giochi di Tokyo 2020

Reuters: Focus sull’atletica alle Olimpiadi di Tokyo 2020:

Essenziali assoluti

L’atletica era al centro delle antiche Olimpiadi greche originali e lo è stata dall’inizio dei giochi moderni nel 1896.

Le basi del jogging, della corsa a lunga distanza, della camminata, del salto, del lancio di vari oggetti e del salto in alto o in lungo rimangono, anche se gli aggiustamenti e i cambiamenti sono stati frequenti nel corso degli anni.

Quante medaglie?

Ci sono 24 eventi maschili, 23 femminili (non la marcia di 50 km femminili) e quest’anno è stata presentata in una staffetta mista 4x400m.

Cosa è successo a Rio?

Il clou dei giochi è stato Usain Bolt che ha completato i suoi 100m e 200m doppi.

La prestazione più straordinaria nei 10.000 metri femminili è arrivata quando l’etiope Almaz Ayana ha segnato 29:17.45 per battere 15 secondi il record mondiale di 23 anni altamente discutibile stabilito dalla cinese Wang Junxia. I primi 13 giocatori al primo posto hanno avuto record personali e sono stati stabiliti otto record nazionali.

Cosa possiamo aspettarci a Tokyo?

Nuovo campione dei 100 metri per la prima volta dal 2004, anche se potrebbe essere lo stesso uomo che ha vinto l’oro ad Atene 17 anni fa: il 39enne Justin Gatlin.

Cosa c’è di nuovo?

Staffetta mista 4x400m, composta da due squadre di due uomini e due donne. Un evento relativamente nuovo nello sport, le squadre nelle loro prime uscite hanno optato per una varietà di strategie, ma la maggior parte di loro ora sembra essersi stabilita sul sistema uomo-donna-uomo.

READ  Griezmann pronto a saltare la ripresa degli allenamenti?

Quando succede?

dal 30 luglio all’8 agosto.

Dove succede?

Il programma principale si terrà allo Stadio Olimpico. Le maratone e le passeggiate si terranno a Sapporo, dove sono state spostate a causa delle preoccupazioni per il caldo di Tokyo.

Come siamo arrivati ​​qui?

La struttura formale del programma di atletica olimpica non è cambiata, almeno da parte degli uomini, molto negli ultimi 70 anni. Ci volle fino al 1928 perché le donne potessero competere in alcuni eventi.

È stata una notevole battuta d’arresto nella lotta per l’uguaglianza, tuttavia, quando diversi corridori sono crollati dopo gli 800 metri, scioccando i funzionari che hanno poi impedito loro di percorrere più di mezzo giro in pista fino al 1960.

Circa il 49% degli atleti a Tokyo saranno donne.

Bene, immagina che

Nei primi giorni delle Olimpiadi c’erano una serie di eventi che apparivano e scomparivano rapidamente. Tra questi c’erano le versioni a due mani del lancio del peso, giavellotto e disco, in cui l’atleta sommava la distanza raggiunta dalla mano sinistra e dalla mano destra.

You May Also Like

About the Author: Silvia Tocci

"Esperto di musica professionista. Creatore. Studente. Appassionato di Twitter. Pioniere del caffè impenitente."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *