Boba annuncia un concerto allo Stade de France per il 2022

Il rapper Hauts-de-Seine si esibirà a Saint-Denis per il più grande concerto della sua carriera. Un risultato raro di un artista francese.

Tutto ciò di cui ha bisogno è quello. Dopo venticinque anni di carriera, dieci album da solista e un indiscusso successo commerciale, Boba sta ora attaccando lo Stade de France. Il 3 settembre 2022 assisterà ad un concerto nel Quartiere Dionisiaco. La biglietteria aprirà l’8 ottobre alle ore 10.00.

Il più grande concerto del Duca di Boulogne risale all’ottobre 2018, quando 32.000 spettatori sono venuti all’Arena de La Défense per un concerto”a casaIl rapper sta ora lavorando sodo e sfidandosi per vendere 80.000 posti allo Stade de France. Bubba conosce il posto: ha cantato lì nel 2008, ma come ospite all’Urban Peace Festival, è stato anche fotografato mentre lanciava una bottiglia di whisky contro uno spettatore. L’anno prossimo, diventerà il secondo rapper francofono in vetta alla classifica, dopo Gims nel 2019.

Quattro singoli e domande

L’annuncio di questo concerto arriva sei mesi dopo il suo lancioUltra, che Boba vendeva all’epoca come il suo ultimo album. Questo record come l’ultimo fosso è stato un enorme successo commerciale, contando 12 milioni di riproduzioni il giorno della sua uscita su Spotify. Nonostante l’accoglienza della critica mista, l’album è stato certificato disco di platino.

Forse alcuni credevano in una vera fine della carriera del rapper, mentre altri vedevano un semplice addio al formato dell’album, per concentrarsi sui singoli e promuovere i giovani talenti attraverso le sue varie etichette.

Quindi, la seconda ipotesi è stata confermata. dove UltraBubba sortita Kaynae Plaza Atenae il drago Quindi una variabile inizio settembre. Quattro singoli in pochi mesi, quindi ora è un grande concerto per il 2022. Collega anche spettacoli attraverso locali notturni regionali, ma nessun tour è stato ancora annunciato.

READ  Hannover Finance Group nomina un nuovo advisory board Pagina 1

Quasi vent’anni dopo il suo primo album da solista, Classic il tempo è finito, Non sembra che il rapper di Boulogne Belancourt abbia deciso di prendersi una pausa.

You May Also Like

About the Author: Jemma Romani

"Creatore. Piantagrane. Lettore. Nerd televisivo. Sostenitore orgoglioso della birra. Impossibile scrivere con i guantoni da boxe. Introverso. Praticante zombi certificato. Pensatore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *