Bruce Springsteen sul podcast dell’ex presidente Obama: “Cosa vuoi che faccia?”

L’ex presidente Barack Obama e il cantautore Bruce Springsteen si sono incontrati con Anthony Mason nel loro podcast “Renegades: Born in America”, lanciato a febbraio e promosso il loro libro con lo stesso nome, che uscirà il 26 ottobre.

Sig. Obama, che ha affermato che è stata una sua idea introdurre i podcast con Springsteen, descrive il 20 volte vincitore del Grammy Award come “sorprendentemente timido che va lì e canta di fronte a decine di migliaia di persone contemporaneamente”.

“Eravamo in organizzazioni con queste lunghe conversazioni. ‘Cosa significa essere un essere umano? Cosa significa essere un americano?’ Obama ha ricordato: “Queste sono le cose che escono da un pasto o da un drink. Ho pensato: ‘Cosa ne sai? Questo sarà utile per far sentire a tutti. ‘

“All’inizio ho pensato che avesse il numero sbagliato quando mi ha chiamato”, ha detto Springsteen. “Ho risposto. Ho detto, ‘Okay … fammi scoprire questo. Sono un diplomato di Freehold, un chitarrista, un diplomato di Freehold nel New Jersey. Bene, cosa vuoi che faccia ?’

“All’inizio ho pensato che avesse il numero sbagliato quando mi ha chiamato”, ha detto Springsteen. “Ho risposto. Ho detto, ‘Okay … fammi scoprire questo. Sono un diplomato che suona la chitarra a Freehold, nel New Jersey. Beh, cosa devo fare?’


Sig. Guarda l’intervista estesa di Mason con Obama e Springsteen domenica su “CBS Sunday Morning” in onda su CBS alle 9:00 su ET e su CBSN alle 10:30. Anche l’intervista andrà in onda lunedì mattina “CBS Morning” alle 7 su CBS e alle 8 su CBSN.

You May Also Like

About the Author: Leonzio Vecoli

"Esperto di musica professionista. Creatore. Studente. Appassionato di Twitter. Pioniere del caffè impenitente."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *