Camille Lellouche rivela di essere stata una donna aggredita

All’età di 35 anni, la cantante Camille Lelluch ha rivelato di essere stata vittima di abusi fisici e psicologici da parte del suo ragazzo per due anni.

“Ho vissuto in un posto infernale”, ha detto nello show u Huit di settembre su TF1. “Ho sperimentato tutti i tipi di violenza che una donna può subire”.

Molto commosso, l’artista ha detto che usciva con un uomo violento quando aveva 19 anni. Il pestaggio è iniziato un mese dopo “per qualche motivo ridicolo”. Ogni volta, la sua amica si scusava, le regalava poesie e fiori e la faceva sentire in colpa. “È colpa mia, l’ho spinto al limite e mi ha detto che me lo meritavo”, spiega Camille Lelluch. “Mi ha sempre stancato.”

Il cantante ha subito umiliazioni, delusioni, minacce di morte e pestaggi “ogni giorno” per due anni. “Avevo paura, ero completamente sotto il suo controllo, appartenevo a lui”, dice. “Con lui, ho sempre voluto vomitare. Ero così magro, sono diventato un’ombra”.

“Se avessi avuto una pistola l’avrei ucciso”

Come ha detto Kamil Lell, capisco le donne che uccidono i loro mariti che sono violenti. “Improvvisamente il tuo cervello gira e arrivi a uno stato irreversibile”, spiega. A volte, “Se avessi una pistola, penso che lo avrei ucciso (…) Questo è un uomo, mi dico (…) O tu o io”.

All’epoca, l’artista non aveva avvertito nessuno delle sue condizioni, ma la sua famiglia sospettava della violenza che stava vivendo e l’aveva mandata a scuola nel Regno Unito. Grazie a questa distanza, è in grado di sfuggire alle grinfie del suo partner.

“Questa è la prima e l’ultima volta che ne parlerò”, ha avvertito Camille Louch. “Lo faccio perché quando avrò 35 anni, voglio essere madre un giorno e voglio liberarmi da tutto”. Ha incoraggiato tutte le donne a subire violenze, anche se “non sono riuscite a farlo”.

Il ministero dell’Interno stima che ogni anno 213.000 donne subiscono abusi fisici dal coniuge o dall’ex moglie. Dall’inizio del 2021 104 donne sono state uccise dal coniuge o dall’ex.

READ  Christopher Nolan non ha rilasciato Warner fino a un mese prima o dopo i suoi film

You May Also Like

About the Author: Leonzio Vecoli

"Esperto di musica professionista. Creatore. Studente. Appassionato di Twitter. Pioniere del caffè impenitente."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *