Chiaramente, il ciclo grave è meno comune: gli Stati Uniti si assicurano un nuovo farmaco Pfizer

Ovviamente difficile è meno comune
Gli USA si assicurano un nuovo farmaco Pfizer

Il rischio di un decorso potenzialmente letale del Covid-19 con il nuovo farmaco Pfizer sembra diminuire dell’89 per cento. USA e Gran Bretagna non devono dire due volte e tenere milioni di pillole. L’approvazione è ancora in attesa. Anche gli investitori non aspettano questo.

Negli Stati Uniti, un nuovo farmaco del colosso farmaceutico Pfizer sta alimentando la speranza di evitare in gran parte malattie gravi in ​​futuro dopo aver contratto il virus Corona. Pfizer ha affermato che il rischio di cicli potenzialmente letali della malattia polmonare da Covid-19 è stato ridotto dell’89% negli adulti a rischio durante l’assunzione del farmaco. Il presidente degli Stati Uniti Joe Biden ha affermato che gli Stati Uniti hanno conservato milioni di unità del farmaco anche se non è stato ancora formalmente approvato. Anche la Gran Bretagna ha ottenuto i primi lotti del farmaco. Le azioni Pfizer hanno risposto con un balzo.

“Se la FDA (l’agenzia farmaceutica) lo consente, potremmo presto avere una pillola che può essere usata per curare i malati”, ha detto Biden. “Il trattamento sarà un altro strumento nel nostro kit di strumenti per proteggere le persone dai peggiori effetti della pandemia”. Il ministro della Sanità britannico Sajid Javid ha parlato di “risultati sorprendenti” dello studio Pfizer. Un funzionario del governo degli Stati Uniti ha affermato che, oltre a rilasciare vaccini per bambini dai 5 agli 11 anni, le pillole di Pfizer potrebbero rappresentare un punto di svolta nella lotta contro il virus Corona.

Pfizer mira a produrre milioni di pillole entro la fine del 2022. Le azioni del produttore di farmaci di Wall Street hanno reagito con un balzo dei prezzi e sono aumentate dell’otto percento a $ 47,38, e le azioni dei concorrenti sono diminuite drasticamente. Ma anche le azioni delle compagnie aeree e di crociera sono aumentate nella speranza di un farmaco efficace per Corona.

Sembra essere più efficace delle pillole di Merck

Secondo i risultati preliminari, la pillola è più efficace del molnupiravir del concorrente statunitense Merck, che ha dimezzato il rischio in test simili. Pfizer ha spiegato che lo studio su circa 1.200 persone è stato interrotto prematuramente. I dati saranno ora presentati alla Food and Drug Administration. Il gruppo aveva già presentato una richiesta di approvazione dell’agente di emergenza a ottobre. Il presidente di Pfizer Albert ha dichiarato: “Questi dati indicano che il nostro farmaco antivirale orale, se approvato dalle autorità, ha il potenziale per salvare la vita dei pazienti, ridurre la gravità dell’infezione da Covid-19 e aggiungere fino a nove ricoveri ospedalieri su dieci. Burla.

Pfizer 42, 17

Ora la produzione deve essere aumentata. La pillola viene somministrata in combinazione con un antivirale più vecchio chiamato ritonavir. La terapia di combinazione di marca Paxlovid consiste in tre compresse da assumere due volte al giorno. Si dice che il farmaco, che appartiene a una classe di inibitori della proteasi, blocchi l’enzima di cui il coronavirus ha bisogno per moltiplicarsi.

Il molnoperavir di Merck ha un diverso meccanismo d’azione che mira a introdurre errori nel codice genetico del virus. Gli esperti di malattie infettive hanno finora confermato che i vaccini sono il modo migliore per combattere l’epidemia. Tuttavia, negli Stati Uniti, solo il 58% della popolazione è completamente vaccinato. In molti paesi del mondo, anche l’accesso ai vaccini è limitato.

READ  "E' stata un'esperienza straordinaria"

You May Also Like

About the Author: Jemma Romani

"Creatore. Piantagrane. Lettore. Nerd televisivo. Sostenitore orgoglioso della birra. Impossibile scrivere con i guantoni da boxe. Introverso. Praticante zombi certificato. Pensatore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *