Concerto di prova in Indocina davanti a 5.000 persone pronte per la rinascita autunnale

Test anticoagulante negativo e maschera obbligatoria per ballare nella fossa. Il gruppo di dipinti dell’Indocina dovrebbe tornare nei cinema sabato 29 maggio, durante un tanto atteso concerto-prova parigino dell’industria, sospeso da marzo 2020. A loro avviso, l’inizio dell’anno scolastico, l’inizio di spettacoli musicali in piedi Le cerimonie estive sono principalmente sedute per soddisfare le linee guida sulla salute.

“È una condivisione di gioia e piacere. Questa sensazione che stiamo tutti sperimentando qualcosa insieme.”Già immaginando Marjorie Vandeveren, 36 anni, uno dei volontari preselezionati venuti a fare i test sul palco di Percy, si è trasformata in un grande centro di proiezione fino al 28 maggio.

Sebbene fosse senza bar e con un orario adatto agli ordini del coprifuoco, erano le 17 per la prima sezione elettronica con Etienne de Grace e le 18 per Nicola Circis e la sua band.Andrà bene“, Lei ricorda l’ultima”È grande“Schermo:”Muse nello Stato di Francia … nel 2019“Sabato è stato Indosine e i suoi successi che si sono tramandati di generazione in generazione.

Francia 2

Per vivere, il ruolo è importante. Perché dietro la ripresa del 19 maggio e il via libera agli spettacoli da seduti “,L’intera area del settore è stata chiusa dal 20 marzo 2020, indipendentemente dalle dimensioni.Malika Seguino, direttore generale di Syndicate to Spectacular Musical et al. (Proteus), spiega che il progetto è supportato da AB-HP (Assistant Public-Hepitox de Paris) e dal governo.

Ci è stato detto che dopo il 30 giugno le feste in piedi possono essere riorganizzate, ma con una barriera molto forte, una persona ogni 4 m2. Ciò significa dividere la dimensione per 12. Questo è inaccettabile per un dipartimento che vive lontano dai biglietti “., Aggiunge. Anche se arriva troppo tardi, dopo tanti rinvii, dopo simili processi in Spagna o nel Regno Unito, l’obiettivo resta lo stesso. “Creare un protocollo sanitario per riprendersi in autunno“, Spiega Malika Seguino.

READ  Suzanne Allen entrerà a far parte della LLC italo-francese l'8 marzo.

La componente scientifica è fornita da AP-HP. Con questo presupposto di base “Lo screening prima del concerto è sufficiente per controllare lo scambio”, Afferma Constance Delazier, professoressa di virologia al St. Louis Hospital e coordinatrice dello studio, i cui primi risultati sono attesi entro la fine di giugno.

Lo studio sarà condotto in due popolazioni: da un lato 5.000 spettatori risultati negativi tra i 18-45 anni di età, ballando senza fattori di rischio di forme estreme Avventuriero, Con mascherina chirurgica, ma senza fossa e distanza fisica; In compenso, 2.500 partecipanti saranno invitati a restare a casa.

La nostra ipotesi è che il numero di positivi nelle due popolazioni sarà vicino, quindi i concerti potranno essere ripresi da remoto, con un protocollo di test a monte e potranno essere ammessi solo quelli risultati negativi, anche quando il tempo per la vaccinazione è alto“Constance Telazer spiega, avverte:”Entro la fine dell’estate, avremmo raggiunto un gran numero di persone vaccinate, ma non l’immunità combinata“.

Fino a venerdì, tutti i volontari sono invitati al primo test dell’antigene in Persia, dove ricevono due buste per il D-Day e una settimana dopo per i test della saliva. “Finora ho avuto l’idea di andare a un concerto. Ma con tutto il protocollo, capiamo davvero che questo è un esperimento scientifico“Il 33enne parigino Romain Depene dice che mentre lo stadio in Persia ha assunto l’aspetto di un laboratorio, ci sono modelli in camice e Charlotte in testa.

Partecipare alla sperimentazione scientifica è molto buono. Molte attività intorno al divieto di concerti (Permanente, proibito dall’inizio della crisi sanitaria, ndr) Preso perché siamo sconosciuti. Là, in una sala da concerto, la gente leggerà davvero come va. ” Etienne de Crazy,ImpazientePartecipa al concerto-esperimento inaugurale dell’Indocina.

Il test mira anche a verificare l’inclusione di un test negativo nell’uso di “Dos santikovit”, un predittore della futura assistenza sanitaria. Infine, le telecamere possono misurare se la maschera è ben indossata o rilassata durante il concerto, ma rassicura gli organizzatori, senza prendere di mira questo o quel pubblico.

READ  Yashika Anand è importante dopo l'incidente d'auto. SJ Surya vuole riprendersi in fretta

Il budget per l’operazione è di 4 1,4 milioni, finanziato da fondi pubblici e privati, di cui 900.000 per il settore scientifico e 500.000 per l’industria manifatturiera. Per questo evento, Indosin si esibirà gratuitamente.

You May Also Like

About the Author: Leonzio Vecoli

"Esperto di musica professionista. Creatore. Studente. Appassionato di Twitter. Pioniere del caffè impenitente."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *