Coronavirus USA: la variante Omicron solleva preoccupazioni durante le festività natalizie, ma non fatevi prendere dal panico, dicono gli esperti

“Ogni volta che vediamo una nuova variante, si sta già diffondendo in tutto il mondo. Quindi il fatto che Omicron sia presente in diversi paesi in Europa… non è necessariamente un segno inquietante”, ha affermato il dott. Peter Hotez, preside del College. Medicina tropicale al Baylor College of Medicine.

“E ricorda anche: non abbiamo visto alcuna prova che Omicron produca una malattia più grave di qualsiasi altra variante”.

La variante di Omicron, identificata per la prima volta in Sudafrica, è stata considerata una variante preoccupante dall’Organizzazione mondiale della sanità venerdì.

In risposta, molti paesi, compresi gli Stati Uniti, si sono mossi con urgenza per attuare divieto di viaggio. Oltre al Sudafrica, la variante appena identificata è stata rilevata in Australia, Regno Unito, Germania, Israele, Italia, Repubblica Ceca e Hong Kong.
Centri statunitensi per il controllo e la prevenzione delle malattie (CDC) sabato ha detto Non ha rilevato alcun caso della variante Omicron negli Stati Uniti.

Ma il dottor Anthony Fauci ha detto sabato alla NBC che “non sarebbe sorpreso” se un’alternativa Omicron fosse già negli Stati Uniti.

“Non l’abbiamo ancora scoperto, ma quando hai un virus che mostra questo grado di trasmissibilità e hai casi relativi ai viaggi che sono già stati registrati in altri luoghi, quando hai un virus come questo, è quasi sempre,” ha detto Fauci.

Fauci, direttore dell’Istituto nazionale di allergie e malattie infettive, ha osservato che le restrizioni di viaggio consentono agli esperti di salute di avere più tempo per studiare e comprendere in modo più critico la variante, incluso se i vaccini attuali sono efficaci contro Omicron.

READ  Gli Stati Uniti impongono sanzioni a 5 nordcoreani per programmi di armi dopo il lancio di missili

“I vaccini che stiamo usando potrebbero essere in grado di contenerlo. E quindi non sarà pericoloso come alcuni pensano. Molte incognite”, ha detto Fauci alla NBC. “Non vuoi che le persone si facciano prendere dal panico, ma vuoi sapere che stiamo facendo tutto il possibile per rimanere al passo con questo.”

I funzionari sanitari federali degli Stati Uniti stanno lavorando 24 ore su 24 per saperne di più su Omicron, ma potrebbero volerci diverse settimane prima che sappiano se le preoccupazioni sulla variante altamente mutata sono giustificate, ha detto un funzionario alla CNN sabato.

La preoccupazione per la nuova variabile arriva mentre il weekend del Ringraziamento dà il via alla stagione dei viaggi di vacanza negli Stati Uniti e i passeggeri stanno riempiendo gli aeroporti a livelli vicini ai livelli pre-pandemia. La Transportation Security Administration ha dichiarato di aver controllato circa 2,3 milioni di persone negli aeroporti a livello nazionale mercoledì, rendendolo il giorno più impegnativo ai controlli di sicurezza dalla pandemia di marzo 2020. Che è più del doppio del numero di persone che sono state sottoposte a screening dalla TSA lo stesso giorno dell’anno scorso.

Gli esperti dicono che più infezioni non significano sempre che sia più pericoloso

Il ceppo di coronavirus Omicron sta preoccupando gli scienziati perché l’elevato numero di mutazioni nella variante potrebbe renderlo più contagioso del nuovo ceppo di coronavirus originale.

Ma con così tante cose ancora sconosciute, il dottor Sago Mathew, uno specialista di salute pubblica, ha detto alla CNN sabato che la priorità è saperne di più sull’alternativa e sulla vaccinazione.

READ  La Corte Suprema si pronuncia contro gli immigrati con status temporaneo

“Prendo la piena posizione che non dovremmo ancora farci prendere dal panico. La cosa più importante è studiare il virus. Solo perché questo virus è contagioso, non significa necessariamente che sia più pericoloso”, ha detto Matthew, osservando che i vaccini sono ancora di vitale importanza. importante. “Questo è il momento di andare alla farmacia locale e fare le vaccinazioni”.

Il Ultimi dati Dal CDC, più di 196 milioni di americani, o il 59% della popolazione degli Stati Uniti, sono completamente vaccinati. I dati mostrano che quasi 37,5 milioni di persone hanno ricevuto colpi di richiamo.

Il produttore di vaccini Moderna ha detto venerdì che si sta muovendo rapidamente per testare la capacità del suo vaccino di neutralizzare l’Omicron, con dati attesi nelle prossime settimane.

Moderna ha affermato in un comunicato stampa che il ceppo include mutazioni “osservate nella variante delta che si ritiene aumentino la trasmissibilità e mutazioni osservate nelle varianti beta e delta che si ritiene migliorino la fuga immunitaria”.

“La combinazione di mutazioni presenta un rischio potenziale significativo per accelerare l’erosione dell’immunità naturale e indotta dal vaccino”.

Se l’attuale vaccino e il richiamo non sono sufficienti contro l’alternativa, Moderna ha indicato che una possibile soluzione è quella di aumentare le persone con una dose più alta, che l’azienda sta testando. Testa anche un booster Omicron specifico.

Gli scienziati di BioNTech, l’azienda tedesca che ha collaborato con Pfizer per realizzare il vaccino contro il Covid-19, stanno studiando l’impatto della variante sull’iniezione, con dati attesi nelle prossime settimane.

Un portavoce di Johnson & Johnson ha dichiarato alla CNN in una dichiarazione che la società sta anche testando l’efficacia del suo vaccino contro l’Omicron.

Gli scienziati lavorano su Covid-19 presso il Center for Epidemic Response and Innovation a KwaZulu-Natal, in Sudafrica.

Gli esperti dicono che Omicron farà il giro del mondo

Il dottor William Schaffner, professore al Vanderbilt University Medical Center, ha fatto eco che un’alternativa potrebbe essere negli Stati Uniti, osservando che si aspetta un ritorno agli sforzi più severi di mitigazione del Covid-19.

READ  I dati della Marina spiegano perché l'attacco sottomarino nel Mar Cinese Meridionale: rapporto

“Si farà strada in tutto il mondo. Sembra così”, ha detto Schaffner alla CNN sabato. “Penso che, in effetti, potremmo essere a un punto con più maschere, più distanziamento sociale, più restrizioni sulle vaccinazioni e impegni in futuro”.

Ha aggiunto che anche se l’alternativa Omicron non è negli Stati Uniti, è destinata ad essere “presto”.

Nel frattempo, gli Stati Uniti stanno ancora vivendo un boom delta in movimento, la variante di cui il CDC ha detto che si tratta. Contagioso come la varicella. Il Dipartimento della salute e dei servizi umani degli Stati Uniti ha affermato che il tasso medio di mortalità giornaliero era superiore a 1.000 a partire da venerdì, secondo la Johns Hopkins University, e i ricoveri in 16 stati sono aumentati di oltre il 50% nell’ultima settimana rispetto alla settimana precedente.

“Penso che dobbiamo solo assicurarci che il virus sia ancora sotto controllo”, ha detto Schaffner. “Non mi interessa quanto sei stanco di COVID-19”. “Dovremo prendere la cosa in maniera continuativa molto, molto seriamente… Allacciate le cinture di sicurezza.”

Jacqueline Howard della CNN, Virginia Langmaid, Michael Needleman, Friedrich Bletgen e Kaitlan Collins.

You May Also Like

About the Author: Michele Monaldo

"Studente devoto. Nerd certificato di Internet. Fan dei social media. Esperto di cultura pop. Studioso di bacon impenitente."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *