Dance With the Stars: Tayc spiega perché il suo duetto con Fav Hodot funziona bene

Questo mercoledì 1 novembre 2021, Fauve Hautot e Tayc sono stati invitati alla galleria. giorno per giorno. Prima di Yann Pardes, il cantante credeva nelle ragioni del successo della loro collaborazione in Dance with the Stars.

Fauve Hautot e Tayc danno fuoco al suolo Balla con le stelle Per diverse settimane. Il 17 settembre 2021, TF1 ha iniziato la sua decima stagione. E tra i candidati, ha cantato un duetto con Tayc Fauve Hautot. Almeno quello che possiamo dire è che sono stati in grado di essere d’accordo con tutti dal loro primo set di danza. Non sorprende che entrambi i candidati siano saliti brillantemente nelle squadre fino a quando non si sono trovati in finale contro Micho ed Elsa Boise e Bilal Hasani e Jordan.

A sorpresa, i due hanno vinto lo spettacolo con una fantastica danza di 40 punti (massimo, nota dell’autore). Uno sfruttamento di Tayc nelle colonne Stella D. v. Il giorno dopo la sua vittoria: “Non credo che nessuno abbia avuto questo per tutta la stagione. Quindi sono così felice, sono così orgoglioso di me stesso, sono così orgoglioso di ciò che Fow mi ha messo in testa perché sa che sono una testa dura, e devi martellarlo (ride). L’ha fatto meravigliosamente, quindi la rispetto e le mando il mio affetto.

“Mi sentivo importante”

Due vincitori questo mercoledì 1 dicembre 2021 Balla con le stelle Sono stati invitati alla sparatoria giorno per giorno Per tornare a questa folle avventura. Secondo Toik, il successo è dovuto al fatto che ognuno partecipa all’ambientazione e al programma della danza a modo suo. Un modo di fare le cose che si adattava perfettamente al suo carattere, in cui riusciva a trovare il suo equilibrio. attrice di Non mi abbandonare Spiegando che la selezione musicale è un prodotto, i ballerini si esercitano e ballano prima di impegnarsi: “Ho fatto la maggior parte della Corea, ho lasciato piccoli spazi vuoti, quindi ha incastrato i suoi movimenti e ha unito i due mondi”..

Tayc in seguito conferma: È stato davvero molto interessante. Sono la persona che ha bisogno di sentirsi importante ogni volta. E devo sentire di lavorare. Mi sentivo come se non stessi agendo solo come un coreografo già pronto? Mi sentivo importante”. La chiave del successo è finalmente emersa!

READ  L'attore James Michael Tyler, che ha recitato nel film "Friends", è morto all'età di 59 anni

You May Also Like

About the Author: Leonzio Vecoli

"Esperto di musica professionista. Creatore. Studente. Appassionato di Twitter. Pioniere del caffè impenitente."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *