Daniel Palavoin: Queste 10 cose da sapere sul cantante

Trentacinque anni fa, il 14 gennaio 1986, Daniel Palauin fu ucciso in un tragico incidente in elicottero in Mali. Google rende omaggio all’artista oggi, 43 anni dopo l’uscita dell’album “The Singer”. I suoi fan piangono ancora la sua scomparsa e la sua vita è ancora più affascinante. Ecco dieci eventi per conoscere il cantante coinvolto nel fidanzamento.

È il più giovane di una famiglia di sette figli

Little Daniel è nato il 5 febbraio 1952 ad Allendown, in Normandia, da un padre che era un ingegnere di scacchi di Ponds and Sauce e una madre mercante di antiquariato. Aveva sei fratelli, incluso Xavier, che morì due anni prima di morire di meningite. Secondo Pierre Burnes, autore dell’autobiografia “Apparently” (Ed. Pigmelian, € 17), Daniel Palauo “si è sempre sentito come se fosse in panchina per i disabili”. Con la sua famiglia si è trasferito a Bordeaux quando aveva solo un anno. Dopo il divorzio dei suoi genitori, ha continuato i suoi studi a Pau.

Avrebbe voluto diventare un vizio

Al liceo, l’adolescente amava la politica. Era pienamente coinvolto negli eventi del maggio 68 e voleva studiare legge e scienze politiche, sognando di diventare assistente diurno. Ma, deluso da questo mondo, non andò oltre il suo addio al nubilato e tornò alla musica. Daniel Palavo si è esibito di nuovo all’MJC, in particolare ai titoli di Bob Dylan.

Ha fatto un’audizione con Laurent Walsey

Nel 1971, fece un’audizione molto accurata a Blanc-Mesnil, un sobborgo di Parigi. Il gruppo Presence stava cercando un nuovo cantante. Daniel Palavo ha gareggiato con Laurent Wolsey, che era lontano dal dubitare della vita che stava aspettando con il suo ego sostitutivo, Alain Sachsen. È stato selezionato il traduttore de “L’Aziza”. Ha registrato 45 giri e poi ha girato per le strade della Francia. Allo stesso tempo, ha sposato una donna polacca, ma questo amore è stato solo di breve durata.

Ha interpretato Johnny Rockford

Michael Berger lo ha nominato per il ruolo di Johnny Rockford in “Stormania”. I due diventeranno migliori amici. Nel 1978, sfruttando il successo dello spettacolo, Daniel Palavoin decise di rilasciare il suo 3 °e L’album in studio, “The Singer”, ha venduto oltre un milione di copie.

Era arrabbiato con Fran ச ois Mitterrand

Il 19 marzo 1980, durante una trasmissione televisiva di un’ora da Anton 2, Daniel Palau perse la pazienza di fronte a Fran ுவா ois Mitterrand, l’allora primo segretario e candidato alla presidenza del Partito socialista. Molto arrabbiato e triste per aver avuto solo un minuto per esprimersi, il cantante fu coinvolto in una rabbia nera e divenne il portavoce della “gioventù frustrata”. Il giorno successivo, Daniel Palavoin è stato elogiato per questo intervento muscolare.

Era il difensore dell’Africa

Questo appassionato di auto e sport motoristici – che ha creato il suo primo Paris-Tucker nel 1983 – è stato coinvolto in molte cause umanitarie e ha sostenuto il popolo africano colpito dalla carestia. Ha anche aiutato a installare pannelli solari in piccoli villaggi. Trentacinque anni dopo la sua tragica morte, la Società di Daniel Palau continua a lavorare per migliorare l’irrigazione delle colture in Africa.

Ha firmato per venti vittorie

“Quando vieni in città”, “Non sono un eroe”, “Mio figlio è la mia guerra”, “Aziza”, “Salva amore”, “La vita non mi insegna niente”, “All Crisis Less SOS” .. I successi successivi di Daniel Palauo, e ha venduto più di venti milioni di dischi nonostante una brutta vita. Argomenti che ispirano la vita, l’amore, la famiglia, l’amicizia, la sofferenza …

Ha preso il posto di Jean-Luc Roy su un elicottero in Mali

Su richiesta dell’organizzatore del Paris-Tucker, il 14 gennaio 1986, Daniel Palavoin, ambasciatore per le operazioni umanitarie a Parigi, è atterrato in elicottero a Gao, in Mali, al posto del giornalista Jean-Luc Roy. Rally, Teoria Sabine. Durante il viaggio verso Gorma-Roras Pivok, sono stati uccisi entrambi, insieme ad altri passeggeri: il pilota Fran ச ois-Xavier Bugnoud, “Journal to Dimanche” Natalie Otend e la giornalista del giornalista. Jean-Paul Le Fur. Daniel Palavo è stato sepolto vicino a Piarritz.

Non ha mai conosciuto sua figlia

Quando ha tristemente perso la vita, il suo partner Gore era incinta di pochi mesi. Nato nel giugno 1986, Jonah Palau, padre di migliaia di fan, non lo saprà mai. La giovane donna, molto intelligente, ha espresso fiducia in un’intervista al concorso di Parigi di qualche anno fa. “Sono proprio come lui. A volte mi sto comportando in modo simile. Ascoltando la gente dire che me ne vado con lo stesso entusiasmo, sono accettato di essere come questo ragazzo, pur non sapendo chi sia”, ha detto. Daniel Palavo ha anche lasciato un figlio, Jeremy, nato il 15 luglio 1984.

È un fan sfegatato dei Beatles

Daniel Palavoyan aveva un’ammirazione infinita per i Beatles. Come fonte, il cantante ha avuto l’idea nel 1979 di organizzare una giornata dedicata ai Fab Four. “A volte mi faccio il Beatles Day. Mi alzo e passo un Beatles. Vado alla mia macchina e metto un nastro su uno di loro. Fino a quando i miei lobi delle orecchie non sono pieni “, ha detto in quel momento.

READ  'Bringing a True Italian Experience': Spiceria arriva a Berkeley

You May Also Like

About the Author: Leonzio Vecoli

"Esperto di musica professionista. Creatore. Studente. Appassionato di Twitter. Pioniere del caffè impenitente."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *