Dustin Poirier risponde alla diagnosi di Khabib Nurmagomedov!

@dustinpoirier/khabib_nurmagomedov

Ora uno spettatore minore della scena UFC, Khabib Nurmagomedov ha recentemente fatto la sua previsione sulla lotta tra Conor McGregor e Dustin Poirier. Il combattente americano non ha lasciato queste parole senza risposta.

Il circuito UFC non è più lo stesso da ottobre 2020. A quel tempo, Khabib Nurmagomedov guidava la classe dei pesi leggeri con pugno di ferro, difendendo brillantemente il suo titolo contro Justin Gethje. Oggi, i fan stanno aspettando con ansia il minimo accenno al suo ritiro dal ritiro. Mostra il vero combattente russo Grande tendenza a questo punto di recente.

Nel suo costume di puro osservatore, riusciva comunque a farsi sentire. I suoi pronostici per il prossimo duello tra Conor McGregor e Dustin Poirier Ad esempio ha causato un sacco di chiacchiere. Il favorito annunciato appena passato il secondo turno, l’americano ha invece confermato queste dichiarazioni a nome di Centro sportivo.

Penso che in ogni combattimento, se alla fine inizia, finisco per trovare il mio ritmo e il mio tempismo, e diventa difficile per chiunque. Penso davvero di essere uno dei migliori combattenti leggeri al mondo, e più a lungo rimango nell’ottagono, più mi sento a mio agio e peggiori le cose per il mio avversario.

Molte persone sottolineano la mancanza di cardio di Connor e dicono che non durerà a lungo nel quarto o quinto round, ma non ci penso nemmeno nel mio setup. Mi aspetto che questo ragazzo mantenga un ritmo elevato per 25 minuti. Vedremo sabato se arriveremo a questo, ma mi aspetto il meglio da questo.

So solo che se la battaglia continua, sarò il miglior combattente.

Fiducioso nella sua resistenza al tempo, Pourier spera di prolungare il divertimento il più possibile in pochi giorni. Diffida però del ruolo che può assumere il confronto, secondo il quale il minimo errore verrà pagato in contanti.

Penso che vincerà chi riuscirà a capitalizzare per primo dopo un errore. C’è pochissimo margine di errore, perché siamo i migliori al mondo quando si tratta di finire l’avversario. Quindi, quando hai due persone del genere, il primo errore è molto costoso e penso davvero che chiunque lo faccia aggiungerà una perdita al proprio record.

Quindi Dustin Poirier condivide l’opinione di Khabib Nurmagomedov e crede che le sue possibilità di successo aumenteranno, mentre la lotta sarà prolungata. Solo il fatto della gabbia ti dirà se spara correttamente o se è troppo sicuro di sé.

READ  Da Tours a Monaco di Baviera, il viaggio in bici di un fan francese

You May Also Like

About the Author: Silvia Tocci

"Esperto di musica professionista. Creatore. Studente. Appassionato di Twitter. Pioniere del caffè impenitente."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *