E3 2021: programma, partecipanti e cosa aspettarsi

L’E3 2021 avrà un aspetto molto diverso dagli eventi dell’E3 degli anni passati. Invece di organizzare un grande evento personale come abbiamo visto ogni due anni tranne per il 2020, l’ESA ha scelto di ospitare una mostra digitale con una serie di partner di sviluppo e di pubblicazione. Ciò darebbe a tutti l’opportunità di visualizzare anteprime e annunci online, dando anche alle aziende la libertà di ospitare eventi a modo loro. GameSpot entrerà anche nella frenesia del gioco a giugno con il ritorno di Play For All, che include il supporto per le principali associazioni di beneficenza. Ci possono essere molte cose di cui tenere traccia, soprattutto se sei abituato al programma più rigido dei tradizionali eventi dell’E3. Tuttavia, le società di gioco stanno iniziando ad annunciare quando ospitare i loro eventi e le abbiamo messe insieme per rendere la pianificazione della tua festa E3 Watch il più semplice possibile.

Quando è l’E3 2021?

L’E3 2021 si terrà dal 12 al 15 giugno e gli editori partecipanti ospiteranno i propri eventi durante questo periodo. Tuttavia, non limiteremo questa divisione ai soli eventi E3 ufficiali, poiché molti editori hanno scelto di rinunciare alla struttura per i propri eventi. EA e Sony sono due dei più grandi giocatori a farlo in passato e includeremo i loro eventi quando li pubblicizzeranno in modo indipendente.

Programma E3 2021

12 giugno

Ubisoft Forward: Mezzogiorno PDT / 15:00 ETUbisoft Forward è iniziato lo scorso anno dopo aver annullato l’E3 2020, dando all’editore l’opportunità di mostrare e pubblicizzare i propri giochi. In effetti, l’anno scorso abbiamo ricevuto due rapporti separati da Ubisoft Forward e potrebbe essere possibile pianificare di nuovo. Far Cry 6, i progetti basati sulla realtà virtuale Assassin’s Creed e Splinter Cell sono in corso, così come il gioco di sport estremi Riders Republic.

READ  Il concorrente di Facebook Clubhouse potrebbe presentare "Messenger Rooms" la prossima settimana

13 giugno

Mostra i giochi per computer e mostra i giochi del futuro – il tempo deve essere specificatoPC Gamer e GamesRadar ospiteranno nuovamente il PC Game Show e il Future Games Show, rispettivamente, il 13 giugno. Questi eventi di solito hanno un formato di talk show, in particolare il primo, e si concentrano su una varietà di giochi. Ciò include molti più titoli indipendenti e ci sono anche opportunità di immergersi più a fondo nel gameplay e nello stile delle domande rispetto a quanto si vede di solito in altre conferenze stampa.

Giugno (data non specificata)

Festa estiva del lievito di gioco per sviluppatoriAncora una volta, Geoff Keighley non è stato associato all’E3 quest’anno e ha invece ospitato un altro Summer Game Fest per presentare annunci e notizie sui giochi per diversi mesi. Inizierà a giugno e includerà anche un’iterazione speciale del giorno degli sviluppatori per Double Fine e Iam8Bit. Ciò darà agli sviluppatori affermati e ambiziosi l’opportunità di mostrare al mondo i loro giochi.

Non pianificato

I seguenti editori non hanno annunciato ufficialmente le date delle conferenze stampa o delle presentazioni dell’E3 2021. Tuttavia, è stato confermato che parteciperanno all’E3 e hanno quasi sempre tenuto eventi in passato.X-BoxL’evento Microsoft di quest’anno sembra molto diverso dagli anni precedenti, e non solo per il formato digitale. All’inizio di questa primavera, Bethesda è entrata a far parte di Xbox Game Studios, il che significa che i contenuti dell’editore saranno probabilmente presenti nel programma Xbox piuttosto che in una conferenza separata, e il riferimento a “Summer” sembra indicare che l’E3 è dove accade. . Ciò potrebbe rendere lo show Xbox uno dei più lunghi che abbiamo visto quest’anno e vedremo sicuramente qualcosa nel prossimo Halo Infinite.NintendoNintendo non ha rilasciato la demo del Nintendo Direct lo scorso anno sulla scia della cancellazione dell’E3, ma la società ha confermato in qualche modo l’E3 2021. Gli eventi del Nintendo Direct dell’E3 sono sempre fantastici e forniscono ottime notizie per la loro varietà di giochi per Nintendo Switch. Con un periodo così lungo di assenza di informazioni su giochi come Metroid Prime 4 e Bayonetta 3, questo sembra essere il momento di offrire alcuni aggiornamenti.

READ  Facebook aggiungerà i podcast alla sua app mobile e inserirà il pacchetto nell'audio

Non coinvolto

Stazione di giocoPlayStation non era tra i partner dell’E3 quando l’ESA ha rivelato i suoi piani per lo spettacolo. Ciò sarebbe ancora in linea con quanto Sony ha fatto negli ultimi anni, presentando gli spettacoli State of Play senza ospitare un mega mega evento. Tuttavia, con la PS5 ora disponibile, potremmo assistere a una sorta di evento separato.Arti elettronicheEA è stato uno dei primi grandi editori a separarsi dall’E3 e ha invece ospitato le proprie celebrazioni EA Play allo stesso tempo. Non è chiaro quale forma assumerà o se questo sia il piano per il 2021, poiché questi eventi si concentrano maggiormente sull’interazione con la comunità rispetto alle normali conferenze stampa. Tuttavia, l’anno scorso stava ancora ospitando una conferenza, quindi EA avrà probabilmente un’altra conferenza in programma a giugno.

Fonte: GameSpot

You May Also Like

About the Author: Jemma Romani

"Creatore. Piantagrane. Lettore. Nerd televisivo. Sostenitore orgoglioso della birra. Impossibile scrivere con i guantoni da boxe. Introverso. Praticante zombi certificato. Pensatore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *