Edge è ora disponibile in modo permanente anche su Linux

Introducendo la nuova versione del browser Edge, Microsoft ha dimostrato di impegnarsi a coprire il maggior numero possibile di piattaforme. Oltre alle varie versioni di Windows, ha fatto riferimento anche a macOS e Linux.

Si sono viste versioni per Apple e anche quelle per Linux, ma in beta. A un anno dall’arrivo della versione beta su Linux, ora stanno emergendo nuovi significativi sviluppi che aprono questo browser a questa piattaforma.

Microsoft vuole chiaramente portare Edge su quante più piattaforme possibili. Ha abbandonato tutto ciò che ha creato nel corso degli anni e ha scommesso su Chromium come piattaforma principale che ha iniziato a utilizzare. I vantaggi sono molto evidenti e significativi.

Adottando questa piattaforma da Google, le ha permesso di sviluppare altre funzionalità del suo browser. E così Edge ha guadagnato spazio ed è oggi al di sopra di Firefox, ma è ancora lontano da ciò che Chrome ha raggiunto nel corso degli anni.

Il nuovo browser Microsoft Linux Edge

Ora, molto silenziosamente, Microsoft ha spostato la versione Linux di Edge in una versione stabile. Dopo circa un anno di release per sviluppatori e beta, è finalmente arrivata la versione stabile, accessibile a tutti e facile da installare, proprio come qualsiasi altro pacchetto Linux.

La cosa più ridicola di questa notizia è come Microsoft fosse in questa situazione. Nonostante le notizie disponibili, il colosso del software non ha ancora commentato questo accesso e la sua importanza per le aziende e gli utenti stessi.

Il nuovo browser Microsoft Linux Edge

La versione distribuita come stabile è Edge 95. Questa versione è nei repository con il nome “microsoft-edge-stabil-95.0.120.38-1.x86_64”, il che significa che sarà introdotta presto e annunciata come disponibile per tutti utenti.

READ  Issa Ray attribuisce a Nipsey Hassel il merito di aver scatenato una "fantastica" chat che rammenda il suo rapporto con Lauren London

Questo è un passaggio importante per Linux e Microsoft. Il gigante del software ha finalmente un browser su Linux che chiunque può usare.

You May Also Like

About the Author: Jemma Romani

"Creatore. Piantagrane. Lettore. Nerd televisivo. Sostenitore orgoglioso della birra. Impossibile scrivere con i guantoni da boxe. Introverso. Praticante zombi certificato. Pensatore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *