Elite (J28) – Elan Béarnais sotto Strasburgo (73-69)

Di fronte al terzo in classifica, Ilan Bernier ha avuto un grande successo. Senza pressioni, tuttavia, il GIS sembrava essere molto inespugnabile. Dopo una settimana complicata dal lato materiale con il bernese, ci aspettiamo almeno forza di volontà.

Il ritorno di Justin Pippins, dopo tre mesi di assenza, è stato senza dubbio un segno del ringiovanimento di Ilan Bernier. È lui che segnerà il primo canestro biennale per l’incontro. Al contrario, lo Strasburgo vince e allarga il divario.

Erik Partischke dovrà fare il suo debutto molto velocemente in questo primo quarto per rimettere in ordine i suoi uomini. Selezione attiva ti porta nella partita Elan. Edifici che hanno vinto un punto nel primo quarto (20-19).

Il secondo periodo vede le due squadre neutralizzarsi a vicenda. Ha segnato un totale di 25 punti e lo Strasburgo ha riguadagnato un leggero vantaggio in classifica prima di tornare negli spogliatoi 31-34.

Sentiamo, nella squadra di Elan come tra i tifosi, che lo Strasburgo possa cadere su Elan Béarnais in cambio delle fiamme. E il ritorno dello spogliatoio lo confermerà. I panieri sono collegati in modo più efficiente rispetto al SIG e il divario si allarga a favore di Béarnais, che avanzerà fino a otto punti nel terzo quarto, di dieci punti all’inizio del quarto.

Ma Strasburgo è pesante ed efficiente ei ragazzi del SIG dimostreranno di non essere sul podio d’élite per niente. Ultimi secondi testa a testa e le due squadre pareggiano a meno di un minuto dalla fine dell’incontro. 69-69.

Peter Cornelli ha 2 tiri liberi in mano, e solo uno ci riuscirà. Vee Sanford ne proverà due a turno, e ci riesce. Dieci secondi dopo la fine, Ilan conduce 72-69. Un fallo che impiegherà un tempo illimitato per essere giudicato … e una vittoria nel finale di Elan Béarnais sullo Strasburgo 73 per 69.

READ  Jose Mourinho: La somma astronomica che ha ricevuto dopo il suo licenziamento

Araldi così come l’apertura della seconda parte del Campionato Elite!

You May Also Like

About the Author: Silvia Tocci

"Esperto di musica professionista. Creatore. Studente. Appassionato di Twitter. Pioniere del caffè impenitente."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *