Elon Musk si è rivelato sulla Cina. In qualche modo ci avresti pensato

Il costo della rete satellitare Starlink, che mira a portare Internet ad alta velocità in quasi ogni angolo abitato della Terra, ha un prezzo. E non si tratta dei costi delle missioni orbitali o dei costi di servizio. Per un enorme aumento del numero di satelliti

Sai già cosa sono Starlink e i treni ad esso associati. Questo è un interessante sito di pubblicazione Internet satellitare per SpaceX. Conosci anche il costo per accedere a questo servizio. Bene, sai anche che è possibile utilizzare tale accesso alla rete mentre si guida una Tesla ad alta velocità. Quello che potresti non sapere è che la rete satellitare Starlink sarà responsabile del 90% degli incontri in orbita vicino alla Terra quando raggiungerà il suo obiettivo di circa 12.000 satelliti.

Il numero di incontri ravvicinati con i satelliti Starlink è in rapido aumento

Gli stessi satelliti Starlink non sono particolarmente grandi, anche se la nuova generazione dovrebbe crescere in modo significativo, eppure non sono ancora inclusi nel numero per il quale SpaceX ha ricevuto l’approvazione dalle autorità statunitensi. Ma non è la dimensione, ma il numero (attualmente ci sono circa 1.900 Starlink in orbita) che fa crescere esponenzialmente la probabilità che uno di loro voli vicino a un altro veicolo orbitale.

Questa estate, è stato stimato che il 50% di quei voli ravvicinati, o 1.600 eventi a settimana, fossero associati ad almeno un satellite SpaceX. Un passaggio ravvicinato, numericamente parlando, è la vicinanza di due oggetti a una distanza di un chilometro o meno. Anche all’inizio del 2020, la quota di Starlinks nel saldo totale dei voli ravvicinati era minima, ma dalla metà di quell’anno è cresciuta a un ritmo sempre crescente.


Un’altra parte dei satelliti Starlink orbiterà intorno alla Terra

Nello spazio un chilometro è pochissimo, perché lì tutto è in continuo movimento. Basta una leggera deviazione dalla traiettoria prevista per farla urtare invece di un chilometro. Il modo per evitare la collisione è, ovviamente, correggere la traiettoria del veicolo. E se questo velivolo è una stazione spaziale, diventa difficile. Soprattutto quando si tratta della stazione spaziale cinese.

READ  FIST: Forged In Shadow Torch con aggiornamento gratuito. Cosa possiamo aspettarci? - mondo informatico

Si potrebbe dire che ha attirato il calderone nella ciotola, perché la Cina non è un peccato culturale quando si tratta di controllare la posizione dei loro carri in orbita. I missili e i resti dei lanci precedenti sono i più colpiti. La Cina sta attivamente arricchendo lo spazio intorno alla Terra con nuovi satelliti. Nel 2021, il numero di lanci missilistici cinesi era approssimativamente uguale al numero di lanci missilistici americani.

Due incontri ravvicinati tra i satelliti Tiangong e Starlink nel 2021

Ma torniamo alla stazione spaziale cinese Tiangong, a bordo della quale attualmente si trova il secondo equipaggio regolare, arrivato lì a bordo della navicella spaziale Shenzou 13 il 15 ottobre. Gli astronauti sono in orbita da più di due mesi e vi rimarranno fino ad aprile 2022. L’equipaggio è composto da due astronauti (Zhai Zhigang e Ye Guangfu) e un astronauta (Wang Japing).

A meno di pochi giorni dal suo arrivo (21 ottobre), la stazione ha dovuto attivare il suo sistema di antiprossimità per evitare uno dei satelliti Starlink. All’inizio di quest’anno, il 1 luglio, quando il primo equipaggio regolare era presente alla stazione, è stato applicato anche lo stesso protocollo di sicurezza.

Stazione Tiangong
Una visualizzazione della stazione di Tiangong nell’ottobre 2021. Le due navi sul lato sinistro e destro dell’unità Tianhe sono merci Tianzhou e la Shenzhou con equipaggio è collegata dal basso (Foto: Shujianyang / CC BY-SA 4.0)

Questi eventi sono stati accolti con un’enorme ondata di critiche, non solo tra i ranghi delle imprese spaziali cinesi, ma anche tra la comunità, che ha rapidamente trovato informazioni tramite il social network Weibo dopo l’annuncio ufficiale.

La Cina critica SpaceX ed Elon Musk, ma non hanno problemi con questo

A dicembre, la Cina ha emesso una nota ufficiale su questi eventi all’Ufficio delle Nazioni Unite per gli affari spaziali. Sono classificati come una minaccia diretta alle stazioni e alla vita dei Taikonauti. Nel caso dell’evento del 21 ottobre, sebbene non confermato ufficialmente da SpaceX, Starlink 2305 non era solo su un potenziale percorso di collisione.

READ  Le cuffie Beats TWS sono apparse in una perdita

Secondo la Cina, stava anche effettuando continue manovre che rendevano difficile per l’equipaggio di Tiangong agire in modo appropriato. Una situazione simile si è verificata all’inizio dell’estate di quest’anno, con la partecipazione del satellite n. 1095. Il rappresentante del ministero degli Esteri cinese ha chiesto una risposta forte dalle autorità statunitensi.

Non è solo la stazione spaziale cinese ad avere problemi a comprimere le orbite di Starlinks. A novembre, Musk ha annunciato che diverse orbite dei veicoli avrebbero dovuto essere corrette a causa della decisione della NASA. Nelle sue parole, non era una buona cosa, ma non era nemmeno una tragedia. Elon Musk è noto per le sue dichiarazioni controverse e gli sbalzi d’umore, ma è dubbio che scherzi su cose serie.

spazzatura spaziale
La spazzatura spaziale è un problema molto più ampio dei satelliti Starlink. L’interessante grafica dell’Agenzia spaziale europea mostra un velo attorno alla Terra fatto di detriti di veicoli spaziali di diverse dimensioni

E Starlink? Neanche loro possono sentirsi al sicuro

La Cina, a sua volta, può utilizzare anche i più piccoli incidenti per massimizzare il senso di minaccia e creare così confusione nei ranghi delle forze americane. Vale la pena notare qui che Starlinki può essere compromesso da solo. A fine novembre, dopo l’inaspettato abbattimento del satellite Kosmos 1408 da parte dei russi, i frammenti risultanti hanno minacciato non solo la Stazione Spaziale Internazionale, ma anche alcuni dei satelliti Starlink che dovevano correggere la loro orbita.

La Cina, a sua volta, ha condotto un test simile nel 2007, che ha anche lasciato in orbita una grande quantità di detriti che minacciavano MSK nell’ultimo decennio. La Cina non ha visto nulla di sbagliato in questo.

READ  Sony HT-A7000: annunciati gli altoparlanti Dolby Atmos - COMPUTER BILD

È un peccato che l’esplorazione dello spazio sia ancora un elemento di lotta politica ed economica

Forse tutti hanno ragione in questa lotta. Sfortunatamente, tuttavia, la costruzione di infrastrutture satellitari intorno alla Terra è diventata una componente sempre più importante della lotta tra Cina e Stati Uniti.

È anche un peccato che il cittadino cinese medio con accesso a Internet non abbia sufficientemente familiarità con tutti gli aspetti della dispersione spaziale intorno alla Terra. Come previsto, i mini-satelliti Starlink nei dati pubblicati dagli utenti di Weibo sono cresciuti fino alle dimensioni di enormi veicoli da combattimento spaziali, il cui scopo principale è la distruzione della stazione di Tiangong. Ma lo stesso può valere anche per i residenti negli Stati Uniti.

La soluzione a questo conflitto è un migliore scambio di informazioni tra le istituzioni in Cina e negli Stati Uniti, oltre che praticamente in tutto il mondo? SpaceX in realtà manovra i suoi Starlink abbastanza spesso e le informazioni su di essi non sono del tutto pubbliche. A loro volta, le autorità cinesi dovrebbero rispondere più rapidamente a tali incidenti, non farlo quando appropriato e comunicare con mezzi più seri delle newsletter.

L’esplorazione dello spazio è inevitabile e attività come la costruzione della rete Starlink potrebbero un giorno essere considerate un errore o una misura necessaria ad un certo punto dello sviluppo della civiltà. Tutto si riduce all’essere responsabili del futuro, e questa, purtroppo, non è la natura di tutti gli esseri umani. Compassione.

Fonte: The Guardian, Reuters, ESA, inf. re

You May Also Like

About the Author: Dario Calabresi

"Creatore. Piantagrane. Lettore. Nerd televisivo. Sostenitore orgoglioso della birra. Impossibile scrivere con i guantoni da boxe. Introverso. Praticante zombi certificato. Pensatore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *