Eruzione vulcano La Palma oggi: evacuazione, possibile tsunami e aggiornamenti in tempo reale

La nuvola di cenere La Palma si è diffusa verso est

Giovedì mattina getti di lava incandescente si sono alzati nei cieli di La Palma La cenere tossica del vulcano Cumbre Vieja ha coperto l’area circostante Le autorità hanno cercato rifugio per migliaia di persone che erano state costrette a fuggire.

per il quinto giorno La lava che scorre lungo le pendici del vulcano ha inondato case, scuole e piantagioni di banane, anche se più lento rispetto ai giorni precedenti.

“Ogni domenica che è iniziata come qualcosa di straordinario, una cosa bella da guardare, si è trasformata in una tragedia il giorno dopo”, ha detto Nancy Ferrero, proprietaria di una gioielleria locale. “Ho molti amici lì, le famiglie hanno perso tutto. I nostri cuori sono spezzati. “

Le pareti di lava nera sono avanzate lentamente verso ovest da domenica, bruciando tutto sul loro cammino.

con più di 200 case sono state distrutte e migliaia non sono state in grado di tornare alle loro caseIl governo regionale delle Isole Canarie ha dichiarato che acquisterà due progetti abitativi con 73 proprietà per i senzatetto. Le banche spagnole hanno annunciato congiuntamente che offriranno case vuote come rifugio di emergenza.

Property Gate Idealista ha stimato che il vulcano è stato distrutto finora Immobili del valore di circa 87 milioni di euro (102 milioni di dollari).

I vulcanologi hanno affermato che i gas dell’eruzione vulcanica non sono dannosi per la salute. Ma un pennacchio di nuvole spesse ora si estende per circa 4,2 chilometri (2,6 miglia) nell’aria, sollevando problemi di visibilità per i voli. L’aeroporto è ancora aperto ma le autorità hanno detto ai piloti di stare alla larga dal luogo dell’esplosione.

READ  È stato detto che gli attacchi israeliani stavano prendendo di mira la Siria e si sono sentite esplosioni vicino a Tel Aviv

Si prevede che i venti prevalenti spingeranno la nuvola verso est nelle prossime ore sul resto dell’arcipelago delle Canarie, della penisola iberica e del Mediterraneo, secondo il servizio di monitoraggio atmosferico Copernicus dell’Unione europea.

Foto: Reuters/Nacho Dossi

You May Also Like

About the Author: Michele Monaldo

"Studente devoto. Nerd certificato di Internet. Fan dei social media. Esperto di cultura pop. Studioso di bacon impenitente."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *