Fonofia assume il ruolo di Deutsche Wohnen a Berlino

BerlinoVonovia Real Estate Group ha raccolto un totale di 8 miliardi di euro attraverso un aumento di capitale per acquisire Deutsche Wohnen. Vonovia vuole emettere 201 milioni di nuove azioni per rimborsare parzialmente un prestito per rilevare la società, ha annunciato domenica sera a Bochum il gruppo Dax. 20 azioni esistenti danno diritto all’acquisto di 7 nuove azioni tramite diritti di sottoscrizione indiretti al prezzo di sottoscrizione di € 40 per azione. Il periodo di sottoscrizione dei titoli dovrebbe iniziare il 24 novembre e terminare il 7 dicembre, secondo la società.

Di recente, il gruppo con sede a Bochum ha acquisito con successo la maggioranza del secondo proprietario immobiliare tedesco, con un buon valore di 19 miliardi di euro. Ciò ha portato alla creazione di una gigantesca società immobiliare europea con circa 568.000 appartamenti, la maggior parte dei quali in Germania. Secondo l’azienda, la quota di mercato combinata in Germania è di circa il 2%. L’accordo è particolarmente controverso a Berlino, dove Deutsche Wohnen possiede circa 114.000 appartamenti. Per compiacere i critici, il capo di Vonovia Buch, tra l’altro, ha annunciato un limite ai regolari aumenti degli affitti a Berlino fino al 2026.

READ  Il film Il Signore degli Anelli tornerà al cinema con un film anime

You May Also Like

About the Author: Jemma Romani

"Creatore. Piantagrane. Lettore. Nerd televisivo. Sostenitore orgoglioso della birra. Impossibile scrivere con i guantoni da boxe. Introverso. Praticante zombi certificato. Pensatore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *