Foundation: Dopo la melodia al cinema, un altro capolavoro di fantascienza lo trovate su Apple TV+ – News Series la TV

Disponibile su Apple TV+, Foundation è la serie di fantascienza più attesa dell’anno. Questo adattamento della storia letteraria principale di Isaac Asimov vale il diversivo?

Di cosa si tratta?

Gli esuli scoprono che l’unico modo per salvare l’Impero Galattico dalla distruzione è sfidarlo. Adattamento in serie della raccolta di racconti di Isaac Asimov.

I primi due episodi della Fondazione saranno disponibili su Apple TV +, con un episodio a settimana continua. Capitoli visti: 4/10.

Va bene per dare un’occhiata?

Quando Denise Villeneuve ha portato sul grande schermo l’adattamento di Frank Herbert della classica melodia della letteratura di fantascienza, un’altra grande opera dello stesso genere è arrivata sul piccolo schermo: The Foundation, adattando il ciclo della serie di Isaac Asimov. L’attesissima serie di 10 episodi ha molte speranze di lavorare su una nuova televisione rivoluzionaria, che segnerà un punto di svolta.

Nessuno corre ancora il rischio di trasformare l’opera del visionario Isaac Asimo, dopo tanti progetti falliti, ora gli scrittori e produttori David S. Choir (trilogia del cavaliere oscuro, Man of Steel, Batman v Superman) e Josh Friedman Worlds, serie Snowflake, Avatar 2) hanno accettato la folle sfida di gestire la Fondazione con la benedizione della figlia dell’autore, Robin Asimo.

Apple TV +

Apple ha fatto ogni sforzo per dare spazio imperiale all’ambiziosa serie in tutta la galassia televisiva e la Fondazione ne sta beneficiando perché la Fondazione è bella da respirare. Le strutture maestose, le decorazioni nitide, gli sfondi raffinati sono tutti progetti che toccano il cielo che meritano la nostra attenzione.

Da non perdere gli effetti visivi mozzafiato della Fondazione, sarà sicuramente una svolta nei film della serie di fantascienza. Con un tale punto culminante nella sua forma, questo adattamento può essere caduto rapidamente in una situazione di stallo, ma evita questa comodità combinando le azioni dei suoi personaggi con forza e ritmo, quasi investiti nell’opera divina.

Apple TV +

Ma come l’Impero Galattico, minacciato da un inevitabile crollo, la Fondazione a volte viene colpita da catene troppo velocemente, interrompendo più di una delle manovre effettuate dallo schermo. Immaginiamo che i creatori non vogliano perdere o disturbare il pubblico o mettere da parte i neofiti dell’universo di Asimo, ma la costruzione di questa storia impedisce alcune esplosioni di emozione in un mondo già molto duro e freddo.

READ  Gli abitanti del villaggio Hawker Dining Hall trasforma il nuovo hotel Fitzroy nel primo ristorante italiano Capo Social

È un peccato che alcuni personaggi, da attori confermati (Lee Pace, Jared Harris) a giovani talenti (Lou Lபெbel, Lea Harvey) siano cresciuti a profondità o cast poco profondi, è previsto da uno scienziato specializzato nella follia della sua caduta psicologia come osservazione del destino pericoloso e inevitabile dell’umanità.

Apple TV +

I purificatori sono riluttanti ad affrontare alcuni cambiamenti di sceneggiatura rispetto alle opere di Asimov, ma David S. Coir e Josh Friedman giustificano queste differenze necessarie, i temi del nostro pubblico contemporaneo, la dittatura di religioni e credenze, guerre di potere e giochi politici, emergenza climatica e trascendenza, per renderla più concreta e significativa.

Nonostante alcuni degli errori sollevati, la Fondazione è stata un’incredibile conquista visiva e un’esperienza senza tempo degna di ricevere altre stagioni per approfondire la sua riflessione, riservando tempo per raccogliere le nostre anime e stabilire il potere conferito dalla sua sostanza. La fantascienza nel nostro immaginario collettivo.

You May Also Like

About the Author: Leonzio Vecoli

"Esperto di musica professionista. Creatore. Studente. Appassionato di Twitter. Pioniere del caffè impenitente."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *