Gioco del calamaro: cos’è un dalguna dolce?

Uno dei primi ricordi del cibo di strada di Maddie Park è quando i venditori installano un fornello portatile davanti alla sua scuola elementare a Seoul, in Corea del Sud. Hanno venduto una barretta di cioccolato che costava una decina di centesimi. È stato divertente oltre che un gioco.

I venditori sciolgono lo zucchero e aggiungono un po’ di bicarbonato di sodio schiumoso per fare il dalgunaParco ricorda. Dopodiché schiacciano il composto e al centro schiacciano delle forme: un cerchio, un triangolo, un quadrato, una stella o un ombrello. I compagni di squadra di Park stavano cercando di progettare la forma stampata senza romperla, un gioco chiamato ppopgi. Se i bambini riescono a rimuovere intatta la forma fragile delle caramelle, riceveranno un altro regalo gratuito.

“All’età di sette anni, dalgona era uno dei giochi più economici, malsani e allo stesso tempo più avvincenti per me”dice Park, che ora ha 28 anni e vive nel centro di Brooklyn, New York.

Park è uno dei tanti coreani che hanno avuto ricordi del dalgona fudge, chiamato anche ppopgi, grazie alla premiere di Squid Game su Netflix il mese scorso. La serie fantasy ruota attorno a un gruppo di persone squattrinate che sono pronte a morire giocando ai giochi dei bambini per avere la possibilità di vincere il primo premio. L’episodio riguarda i ppopgi.

“Ha un elemento come il gioco d’azzardo, qualcosa come un gioco di calamarie Ma non è questione di vita o di morte.Ha detto del 55enne food blogger coreano ppopgi JinJoo Lee che è dietro Kimchimari. La ricetta del dalgona fudge, che è stata pubblicata online nel 2018, ha visto un aumento del traffico del 30% negli ultimi giorni. Ha detto che in tutto il mondo ci sono dolci simili che sono molto popolari, ma hanno nomi diversi.

READ  Cina: La lotta alla povertà è seguita dalla lotta per la prosperità | parere | attualmente

Le caramelle di zucchero Dalguna hanno riempito un dolce vuoto nella Corea del Sud del dopoguerra, Visto che i bambini sono abituati alla cioccolata gratis offerta dai soldati americaniha affermato Albert Park, un esperto professore associato di storia coreana al Claremont McKenna College di Claremont, in California. Disse che Dalgona era economico e accessibile.

I bambini di questa regione sono abituati al cioccolato regalato loro dai soldati americani nel dopoguerra (Foto: Adobe Stock)di: Chaechaebyv – stock.adobe.com

Inizialmente, il glucosio è stato utilizzato perché lo zucchero greggio era costoso, ha detto Park. Ma è probabile che i venditori abbiano iniziato a usare lo zucchero dopo la guerra di Corea, quando le aziende hanno iniziato a lavorarlo dalla sua forma grezza, ha detto. La caramella, a forma di nido d’ape e color caramello, è diventata molto popolare negli anni ’60 ed è stata venduta nelle scuole elementari e nei negozi di giocattoli.

I venditori di Dalgona hanno iniziato a scomparire nei primi anni 2000, quando lo shopping online è diventato popolare e i negozi di giocattoli hanno iniziato a chiudere.Parco ha detto. È anche possibile che il boom dell’industria delle caramelle in Corea del Sud e la proliferazione di altri tipi di caramelle economiche abbiano spazzato via le attività di molti piccoli produttori di caramelle dalguna.

Ma a causa della popolarità del gioco del calamaro, Il dessert è tornato come uno spuntino nostalgicoParco ha detto. “Per alcuni di questi giovani coreani, non credo che pensino consapevolmente che questo sia un dolce coreano, ma piuttosto un modo per connettersi con la loro storia”, ha detto.

I social network hanno portato alla sua ascesa alla fama mondiale, facendo conoscere il dessert alle persone al di fuori della Corea del Sud.

READ  La tragedia che scuote Arcangelo: il fratello muore in un incidente all'età di 21 anni | TV e spettacolo
Gioco del calamaro: cos'è un dalguna dolce?

Il nome Dalgona sta diventando sempre più familiare agli americani durante la pandemia di coronavirus a causa della popolarità del caffè preparato, noto anche come Dalgona. La bevanda ha guadagnato popolarità nel gennaio 2020 Dopo che l’attore Jung Il-woo l’ha provato a Macao in Stars’ Top Recipe a Fun-StaurantProgramma televisivo sudcoreano. Ha detto che gli ha ricordato il dalgona fudge con cui ha battezzato senza tante cerimonie la bevanda. Poi si è diffuso come la febbre del caffè in Corea del Sud e alla fine ha raggiunto gli Stati Uniti.

Tuttavia, alcune persone dicono che diffondere sciocchezze dalguna attraverso i social media può separarlo dal suo significato culturale. “Dalgona fudge è una rappresentazione dell’idolo del K-drama e del K-pop, vedendo una cosa e dicendo: ‘Wow, ho scoperto la cultura coreana. ““Quando le caramelle, i film e le serie TV esistevano davvero”, ha detto Nancy Wang Yuen, sociologa ed esperta di razza e razzismo a Hollywood.

I fan adorano la combinazione di sapori di caramello acido, dolce e nocciola. “Il sapore, chissà perché, resta con te”ha detto Annie Yu, 46 anni, di Dusseldorf, in Germania.

I ricordi più vividi di Yoo della Corea del Sud provengono da cibi come il fudge Dalgona, dato che aveva solo 6 anni quando emigrò negli Stati Uniti. Ricorda le strade sterrate che percorreva per raggiungere i tessuti sotto i quali si trovavano gli ambulanti di Dalgona.

“Mi mancano davvero quei dolci”, aggiunge. “Tra tutte le cose che stavamo attraversando, non c’erano quasi caramelle. È stato davvero magico. “

In un video di YouTube in cui il team di The Squid Game reagisce ad alcune scene, Chae Kyung Sun, direttore artistico dello show, Rivela che la caramella di zucchero dalgona era l’oggetto più difficile con cui lavorare. Dietro le telecamere, ha detto, c’era un professionista che non smetteva di fare caramelle durante le riprese.

Chi ha partecipato al gioco delle caramelle lo affronta con strategie diverse. Hwang Dong Hyuk, scrittore e regista dello spettacolo, ha aggiunto il suo lavoro alla serie: Il protagonista, Seong Ji-hoon, lecca ripetutamente la caramella per rimuovere la forma dell’ombrello dal centro.. È un trucco, secondo il regista, che usava per vincere premi quando era più giovane.

Ma Park, che mangiava caramelle alla sua scuola elementare a Seoul, Non è riuscito a vincere una caramella gratis.

You May Also Like

About the Author: Jemma Romani

"Creatore. Piantagrane. Lettore. Nerd televisivo. Sostenitore orgoglioso della birra. Impossibile scrivere con i guantoni da boxe. Introverso. Praticante zombi certificato. Pensatore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *