Google I / O 2021: Google mette in mostra le varie conversazioni naturali della prossima generazione di intelligenza artificiale come l’aquilone e il pianeta nano Plutone

Tuttavia, il viaggio per addestrare l’IA ad avere conversazioni normali non è facile.

Google I / O 2021: Durante la grande conferenza degli sviluppatori di Google I / O, il gigante dei motori di ricerca ha mostrato cosa può fare il prototipo LaMDA (Language Model for Dialogue Applications). Google è orgoglioso del suo lavoro nel campo del linguaggio e quindi non è stato sorprendente che durante la parola chiave abbia mostrato anche vari sviluppi nella comprensione del linguaggio dell’intelligenza artificiale. Tuttavia, ciò che ha rubato la scena è stata l’introduzione delle capacità di LaMDA. In effetti, questo è stato introdotto dallo stesso CEO di Google Sundar Pichai. Google ha affermato che la tecnologia potrebbe a un certo punto consentire agli assistenti AI di avere conversazioni più naturali con gli utenti.

Leggi anche | Da Android 12 con un nuovo design radicale al riavvio di Wear OS, tutti gli annunci degni di nota da Google I / O 2021

Il CEO ha elogiato la tecnologia, dicendo che il modello è stato in grado di avere conversazioni su qualsiasi argomento, rendendolo “logico e interessante”. Ma ha anche chiarito che la ricerca della tecnologia è ancora agli inizi e, quindi, non è ancora in grado di correggere tutto.

Anche se continua a svilupparsi, Google ha deciso di mostrare le capacità che è stata in grado di sviluppare finora. In un video clip, il gigantesco motore di ricerca ha condiviso due conversazioni, in una, il modello fingeva di essere il pianeta nano Plutone, e nella seconda funzionava come un aquilone.

Tuttavia, la funzione più grande e più vecchia fornita da Google è fornire informazioni accurate agli utenti e questa funzione è utilizzata anche nel modello LaMDA. Pichai ha sottolineato che durante la conversazione in cui il modello si comportava come Plutone, ha fatto riferimento a fatti ed eventi concreti, inclusa la sonda Horizons del 2015 che ha visitato il pianeta nano.

READ  Per $ 169 (risparmia $ 30) Apple Watch Series 3 ha ottenuto una nuova funzionalità killer

Il CEO di Google ha anche osservato che la maggior parte del lavoro sull’intelligenza artificiale dell’azienda ruota attorno al recupero delle informazioni. Ciò va dalla traduzione di altre lingue a una comprensione più approfondita del significato della ricerca web di un utente. Questo prodotto di base deve essere migliorato se l’IA è in grado di comprendere meglio il linguaggio.

Tuttavia, il viaggio per addestrare l’IA ad avere conversazioni normali non è facile. Pichai ha detto che gli esseri umani usano il linguaggio per esprimere barzellette, condividere idee e anche per raccontare storie. Questa flessibilità linguistica è tra i “più grandi strumenti dell’umanità”, ma questo pone anche una sfida complessa all’informatica, ha aggiunto il CEO.

Ottieni quotazioni azionarie in tempo reale da BSE, NSE, mercato statunitense e l’ultimo NAV, portafoglio di fondi comuni di investimento, guarda le ultime notizie IPO, le migliori offerte IPO, calcola le tue tasse con il calcolatore delle imposte sul reddito, scopri i migliori guadagni del mercato, i maggiori perdenti ei migliori fondi azionari. Come noi Il sito di social networking Facebook E abbiamo seguito Twitter.

Financial Express è ora disponibile su Telegram. Clicca qui per entrare nel nostro canale E tieniti aggiornato con le ultime notizie e aggiornamenti BASE.

You May Also Like

About the Author: Jemma Romani

"Creatore. Piantagrane. Lettore. Nerd televisivo. Sostenitore orgoglioso della birra. Impossibile scrivere con i guantoni da boxe. Introverso. Praticante zombi certificato. Pensatore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *