Gran Premio di Russia 2021. Perché Lando Norris non ha vinto la gara di Sochi – Formula 1

Solo un pilota di 21 anni ha preso il comando sabato e il giorno successivo ha iniziato a sperare nel più grande successo della sua breve carriera fino ad oggi. Avrebbe potuto farlo, ma su sua richiesta è rimasto molto deluso.

nuvole scure

Le sorti del GP di Russia sono state in equilibrio fino agli ultimi giri. Norris ha condotto quasi la maggior parte della gara, ma nelle parti successive c’erano nuvole nere sulla pista di Sochi, e ha riportato pioggia, e con essa i problemi del vincitore di sabato.

A causa della pioggia ha iniziato ad avere seri problemi in curva, che nel tempo sono peggiorati.

A quattro giri dalla fine, Hamilton decide di cambiare le gomme e si rivela la chiave del successo del pilota Mercedes. E il suo compagno più giovane? E nonostante i segnali del team tecnico, ha deciso di rischiare, non scegliendo una miscela più adatta alle condizioni di pioggia e pagandola a caro prezzo.

Il britannico saggio dopo l’infortunio

In una curva, non ha potuto fare nulla: è volato fuori pista e ha perso la possibilità non solo di vincere, ma anche di salire sul podio. Alla fine era il settimo.

– Non so da dove iniziare. Sono infelice, in qualche modo deluso – ha parlato calorosamente in un’intervista a Sky Sport. – È difficile per me accettarlo. Abbiamo preso una decisione, che in quel momento sembrava la migliore, e l’abbiamo mantenuta. Alla fine della gara, sapevo che era una decisione sbagliata, ma il tè era finito: stava stringendo la mano.

Ha anche cercato di spiegare perché gli è venuta questa idea. – La squadra mi ha detto cosa sta succedendo. Ho deciso di rimanere sulla strada giusta. Ha sottolineato che questa non è colpa della squadra, ma mia.

Autore: mb / kup
/
Fonte: Eurosport.pl, Sky Sport

READ  Tokyo 2020 - Nayo Ketchanke conquista il quinto posto con un tempo di -87kg

You May Also Like

About the Author: Silvia Tocci

"Esperto di musica professionista. Creatore. Studente. Appassionato di Twitter. Pioniere del caffè impenitente."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *