Harry Potter e la camera dei segreti: furti che hanno interrotto le riprese

Clement Coyer

giornalista

Clément Cuyer apprezza tutti i generi, dai buoni film horror alle commedie studentesche. È un “vecchio” di AlloCiné, giornalista in redazione da più di due decenni. “Troppo vecchio per queste sciocchezze”? Oh mai!

Le riprese di “Harry Potter e la camera dei segreti” non sono state facili per gli studi della Warner Bros.. Diversi furti, non ultimi, si sono effettivamente verificati durante la produzione del lungometraggio.

Il lungometraggio Harry Potter e la camera dei segreti, andato in onda la scorsa notte su TF1, ha visto le riprese piuttosto frenetiche. Motivo ? Diversi furti, tra cui uno particolarmente imponente, si sono verificati durante la produzione della seconda parte della magica saga.

Nel dicembre 2001, foto promozionali perHarry Potter e la Camera dei Segreti Così è stato rubato dalla cassaforte in cui era custodito. Gli studi della Warner Bros hanno quindi chiesto ai media di non utilizzare questo filmato esclusivo (le riprese erano iniziate solo un mese prima) se i ladri fossero venuti a vederlo.

Ma la rapina più impressionante avvenuta durante le riprese di Harry Potter e la Camera dei Segreti è stata il furto di una delle Ford Ingli usate come macchine volanti. Letteralmente rubato dal set del film, l’auto magica è stata ritrovata sette mesi dopo, grazie a una telefonata anonima alla polizia.

Va notato che prima dei viaggi di questa seconda parte, l’epopea magica era già vittima di atti peccaminosi simili. Nel 2001 sono stati effettivamente rubati un cappello da mago, tre monete di Harry Potter e il vassoio della Pietra Filosofale. Gli articoli in questione saranno offerti in vendita su Internet.

Hai notato i piccoli dettagli nascosti di "Harry Potter e la camera dei segreti":

READ  L'Autorità giapponese per i servizi finanziari avverte Binance di non approvare

You May Also Like

About the Author: Jemma Romani

"Creatore. Piantagrane. Lettore. Nerd televisivo. Sostenitore orgoglioso della birra. Impossibile scrivere con i guantoni da boxe. Introverso. Praticante zombi certificato. Pensatore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *