I gesti delle mani NSFW al traduttore ASL per “WAP” rubano lo spettacolo

Il singolo “WAP” di Cardi B e Megan Thee Stallion ha ricevuto molta attenzione – e molto caos – per essere stato sessualmente esplicito dall’uscita del 2020 del video di accompagnamento cattivo.

Ma ora le parolacce attirano di nuovo l’attenzione.

Un interprete della lingua dei segni è stato accanto a Meghan durante un’esibizione il 1° agosto al Lollapalooza Music Festival per traduzione di canzoni Per chi ha problemi di udito.

Un fan ha condiviso una clip della performance con un video che mostra l’interprete ASL che fa gesti delle mani molto NSFW mentre firma la canzone.

Insieme alla clip, che è stata vista più di 803.000 volte, l’utente ha scritto con entusiasmo: “Mi scusi, ma l’interprete della lingua dei segni deve essere guardato mentre Megan si esibisce in WAP”.

La parte delle parole che l’utente ha raccolto è stata: “Non voglio sputare, voglio bere/voglio stare zitto, voglio soffocare/voglio che tocchi quel piccolo dannato/quel botto nella schiena della mia gola».

Non è la prima volta che un interprete della lingua dei segni fa notizia per la sua interpretazione delle parole di un cantante. Nel 2019, un traduttore si è unito al rapper Twista sul palco e si è rapidamente diffuso per firmare le sue canzoni.

READ  Bernard de la Villardiere: Perché il giornalista del TPMP Gilles Verdes è stato incriminato?

You May Also Like

About the Author: Luigia Di Traglia

"Studente devoto. Nerd certificato di Internet. Fan dei social media. Esperto di cultura pop. Studioso di bacon impenitente."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *