I messaggi trapelati rivelano che Facebook sta studiando gli effetti di Instagram sugli utenti di sesso femminile

Instagram ha un enorme impatto sulla salute mentale dei suoi utenti, in particolare delle giovani donne, con quasi il 32% che ritiene che la propria insicurezza sia esacerbata durante lo scorrimento dell’app.

Questo numero allarmante è stato segnalato prima Il giornale di Wall Street, che ha esaminato i documenti interni dei funzionari dell’azienda che hanno studiato gli effetti di Instagram e dei suoi contenuti sugli utenti di sesso femminile.

“Il 32% delle ragazze adolescenti ha affermato che quando si sentivano male per il proprio corpo, Instagram le faceva stare male”, afferma uno dei messaggi interni recensiti dai giornalisti. I confronti su Instagram possono cambiare il modo in cui le giovani donne si percepiscono e si descrivono.

Social media Effetti negativi sugli utenti di tutte le età è ben documentato dalla sua comparsa e rapida popolarità oltre un decennio fa. Nuove funzionalità come Filtri combinati con altre app Ciò consente agli utenti di manipolare e modificare digitalmente le immagini, il che porta a un aumento dei problemi di immagine corporea tra gli utenti.

L’ambiente dell’app ha anche visto un aumento della presenza dei suoi annunci poiché sempre più aziende cercano di commercializzare prodotti a un pubblico giovane e esperto di digitale.

In risposta al rapporto del Wall Street Journal, Instagram ha confermato che la ricerca è legittima e fa parte del processo dell’azienda per rendere la sua app un’esperienza più piacevole e sicura.

Karina Newton, responsabile delle politiche pubbliche presso Instagram ha detto Martedì. La ricerca su questo argomento è mista. Può essere entrambi. In Instagram, guardiamo ai vantaggi e ai rischi di ciò che facciamo”.

Newton ha anche contestualizzato la ricerca pubblicata dalla rivista nell’ambito degli studi in corso dell’azienda sull’impatto di Instagram sulle persone. Alcuni risultati commissionati dalla società indicano che mentre alcuni utenti hanno avuto esperienze positive con Instagram, le persone che si sono sentite male per le circostanze esterne si sono sentite peggio dopo aver utilizzato l’app.

L’azienda si è concentrata in modo specifico sull’affrontare i problemi relativi all’immagine corporea e sta sviluppando funzionalità per consentire agli utenti di controllare ciò che vedono e promuovere diversi argomenti quando viene documentato un utente che cerca frequentemente contenuti relativi al corpo.

You May Also Like

About the Author: Jemma Romani

"Creatore. Piantagrane. Lettore. Nerd televisivo. Sostenitore orgoglioso della birra. Impossibile scrivere con i guantoni da boxe. Introverso. Praticante zombi certificato. Pensatore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *