I Red Sox esplodono nella sconfitta per 4-3 contro gli Yankees, sprecando una potente uscita per Nate Eovaldi

Il raduno si è formato sulla forza di un’improbabile fusione dei latifondisti e di errori confusi contro Evaldi e il redentore Adam Ottavino.

Estefan Floreal ha raddoppiato davanti a Euvaldi, che quest’anno stava entrando per la prima volta nell’ottavo inning. Rob Brantley ha dovuto affrontare una volata al centro una tantum del battitore a nove buche Rob Brantley, il manager Alex Cora con una decisione sull’opportunità di attaccare Eovaldi per la quarta volta in classifica. Il manager ha fatto proprio questo, e la sua fede è stata inizialmente premiata con un’uscita in prima linea da DJ LeMahieu.

Ma con entrambi fuori due volte, Brett Gardner ha rovinato una coppia da 0-2 e poi ha fermato i singoli per segnare sul 100° lancio di Evaldi. Ancora armata di un vantaggio di 3-1, Cora ha sollevato Evaldi con una fragorosa standing ovation da parte del pubblico di Fenway di 35.136.

Presto gli applausi cessarono. Giancarlo Stanton ha saltato lo scivolo di Adam Ottavino verso il basso a destra per raddoppiare la base del pavimento per mettere i corridori secondo e terzo. Poi il profumo ha schiacciato un piombino a sinistra del centro per agganciare il gioco due volte fuori dal tabellone sinistro.

Come Stanton, Gleyber Torres ha ribaltato lo scivolo Ottavino per ottenere un tiro al volo a destra poco profonda. Ancora una volta, il bug ha trovato un difetto, con Scent che ha attraversato il tabellone per portare New York in vantaggio, 4-3.

Sebbene i Sox si siano radunati con un paio di singoli di Xander Bogaerts e Rafael Devers all’ottavo posto, non sono riusciti a portare a casa un pareggio contro Jonathan Loaisiga.

Successivamente, Aroldis Chapman ha aggirato un’uscita a due vie con Hunter Renfroe e ha raddoppiato la regola di base di Christian Vázquez, tirando su Kiké Hernández nel suo 18esimo salvataggio, concludendo una sconcertante serie di eventi che era in contrasto con la maggior parte dei precedenti lui-lei .

Eovaldi ha aperto la partita con un attacco implacabile nella zona dello strike, con 31 di 35 spettacoli atterrati nella zona dello strike o facendo uno swing: un tasso di strike dell’89 percento attraverso tre inning che è stato il più alto di qualsiasi partente della major league in qualsiasi partita da settembre . .2019.

Sia l’aggressività di Eovaldi che l’ampia gamma di lanci, nel primo tempo ha mostrato un mix completo di cinque tiri (fastball alti anni ’90, break, slider, splitter, curve), ha lasciato gli stanchi Yankees sulla difensiva e travolgente. Il destro ha affrontato 11 battitori durante i primi tre round, con ogni tavola che appare con conseguente strike (ha incoraggiato cinque) o una palla a terra.

Ancora più importante, dopo che gli Yankees hanno minacciato un paio di palle singole per trovare buchi per aprire il terzo, Eovaldi ha causato un doppio 5-4-3 di DJ LeMahieu, girandosi abilmente con tiri chiari di Rafael Devers e Hernández.

L’offesa non ha perso tempo nel fornire a Evaldi un cuscino. Hernandez ha continuato la sua carriera come una delle principali minacce del gioco. Per l’ottava volta nelle ultime 22 partite, ha iniziato l’attacco dei Red Sox tendendo un’imboscata a un avversario per un calcio di base extra come primo battitore della sua squadra nel gioco.

In questo caso, ha lanciato una palla veloce a Jameson Tellon per una tripla recinzione nel mezzo: un tre cannoni ha fatto una corsa quando l’ufficiale di seconda base degli Yankees Rugend Odor ha gettato via una staffetta. La Homer’s Little League è stata la prima volta dal 2 ottobre 1993 (Jeff McNeely), che il primo battitore dei Red Sox ha segnato nella partita con un tre e un fallo.

Questo vantaggio istantaneo per 1-0 è triplicato di dimensioni nei due turni successivi. Nel secondo, JD Martinez ha raddoppiato ed è tornato a casa quando Kevin Plawecki ha schiacciato due sack da solo.

Nel terzo, Garen ha dato a Duran un’altra indicazione della sua straordinaria velocità quando ha colpito un battitore di routine nel mezzo per guidare la corsa. L’odore, tenendo presente che la velocità di rotazione poteva trasformare i normali colpi a terra in colpi, riportò la palla al centro.

Una volta notato il rinculo, è passato alla velocità supersonica, correndo verso la seconda base. Questa audacia ha portato i Sox a correre, con Xander Bogaerts che ha portato Duran al terzo posto su un calcio parziale, e Raphael Devers che ha alzato il sack volando all’80 ° posto nella RBI quest’anno e un vantaggio di 3-0.

Ma i Sox non hanno potuto aggiungere a quel vantaggio iniziale, un’incapacità che alla fine ha aperto la porta al ritorno degli Yankees da un deficit di tre volte, legato al più grande successo della stagione di New York.


Alex Speier può essere contattato all’indirizzo alex.speier@globe.com. Seguilo su Twitter su Tweet incorporato.

READ  Open di Francia 2021: Pavlyuchenkova si qualifica per la sua prima finale importante a Parigi

You May Also Like

About the Author: Silvia Tocci

"Esperto di musica professionista. Creatore. Studente. Appassionato di Twitter. Pioniere del caffè impenitente."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *