Il Barcellona ha perso un numero nell’1-1 contro il Siviglia

Il Barcellona ha separato 1-1 con il Siviglia nella partita per recuperare il ritardo con il campionato spagnolo. I blaugrana sono stati la prima squadra per lunghi periodi, ma anche se hanno primeggiato nelle ultime fasi, è bastato solo per pareggiare con i secondi classificati. Il Siviglia non può davvero colmare il divario con il Real Madrid.

Nessun vincitore a Siviglia pioggia: FC Sevilla e Barcellona si sono separati 1:1.
imago foto / Agenzia EFE

Dopo aver battuto i campioni in carica dell’Atlético Madrid – la terza vittoria consecutiva in campionato – e aver concluso al secondo posto, il Siviglia era poco favorito in una partita di recupero con l’FC Barcelona in difficoltà.

Fin dall’inizio, Julen Lopetegui ha messo l’ex Bundesliga Legion Rekik, Delaney e Rakitic nell’unico vero stalker del Real Madrid, l’allenatore del Barcellona Xavi, poiché nella vittoria per 3-2 su Elche nel fine settimana, ha fatto affidamento principalmente su giovani talenti come Abde o Gutgla.

I blaugrana hanno dominato la prima mezz’ora sotto una pioggia torrenziale sivigliana e hanno segnato il tiro per 9-0, ma solo un colpo di testa di de Jong ha causato poco pericolo (15).

Gomez sorprende i Blaugrana – Araujo guida il pareggio

L’allenatore del Siviglia Lopetegui ha camminato lungo la fascia e non è stato soddisfatto del gioco passivo dei suoi compagni fino al minuto 32. Poi la difesa del Barcellona ha ignorato l’arrivo di Gomez in un angolo, che ha completato un cross basso nell’angolo lontano – Ter Stegen era debole (32 ).

Ciò significa che i padroni di casa per il momento erano nel segno, nonostante le loro scarse prestazioni. Ma anche la miglior difesa della Liga (a questo punto dodici gol contro di lui) ha difeso con noncuranza poco prima dell’intervallo e ha lasciato andare Araujo, che ha infilato in rete il calcio d’angolo di Dembele in modo perfetto per pareggiare (45).

READ  Dodgers News: ha mandato Mookie Betts per le audizioni dopo un brutto colpo dal campo

Conde perde le staffe – Il Barcellona ha grandi possibilità in più

Nel secondo turno, entrambe le squadre hanno trovato più difficile attaccare, il Barcellona non ha più fatto pressioni così presto e si è a malapena spostato in avanti, e il Siviglia ha continuato a essere pericoloso solo dopo gli standard. La partita è stata del tutto insignificante, ma ha ricevuto improvvisamente una nota calda quando Conde ha perso le staffe dopo un piccolo ruggito di Jordi Albus, ha lanciato la palla in faccia al terzino sinistro e quindi è volato fuori dal campo (64).

Dopo è diventato più caldo, ma il Barça ha affrontato raramente il portiere del Siviglia Bono. Le cose cambiano improvvisamente quando Gavi si arrampica di testa su cross di Abde, ma manca di precisione (81). Il Barcellona aumenta la pressione e poco dopo Dembele colpisce il palo (85), ma il gol non vuole cadere dopo.

Gol e cartellini

1: 0Gomez (32′, destro)

1: 1voglio (45′, testa)

FC Siviglia

FC Siviglia

FCB

Barcellona

squadra arbitrale

Carlos del Cerro Grande

Carlos del Cerro Grande
Spagna

informazioni del gioco

stadio

Ramon Sanchez Pizjuan

Il Barcellona ha mancato la vittoria ed è balzato in un posto in Champions League, ma ha mostrato un netto miglioramento sotto Xavi e ha tenuto il secondo posto in classifica. Il Siviglia non è riuscito a ottenere tre punti dal Real Madrid. È stato così per entrambe le squadre nel 2021. Ma il nuovo anno andrà subito avanti: i vincitori della Coppa Barcellona visiteranno Maiorca il 2 gennaio e il Siviglia si recherà a Cadice il giorno successivo.

You May Also Like

About the Author: Silvia Tocci

"Esperto di musica professionista. Creatore. Studente. Appassionato di Twitter. Pioniere del caffè impenitente."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *