Il cantante Astro, uno dei fondatori degli UB40, è morto all’età di 64 anni

In omaggio a lui, i fan possono canticchiare i successi Vino rosso rosso e Città di Kingston. Astro, ex cantante e membro fondatore della band reggae britannica UB40, è morto all’età di 64 anni.

Terence Wilson, vero nome, ha giocato con gli UB40 fino al 2013 prima di formare un’altra squadra. “Siamo assolutamente devastati nel dirvi che il nostro amato Astro è morto oggi dopo una piccola malattia”, ha detto il suo attuale team, il cui nome è “UB40 featuring Ali Campbell & Astro”, che è stato rilasciato su Twitter sabato scorso. “Il mondo non sarebbe lo stesso senza di lui.” Anche la sua ex squadra ha confermato le informazioni, affermando che era morto per una “breve malattia”.

Gruppo supervisionato

1983 cover della canzone UB40 Vino rosso rosso Neil Diamond ha venduto più di 100 milioni di dischi per portare la band al numero uno. Il nome del gruppo, fondato a Birmingham nel 1978, fa riferimento all’Unemployment Benefit Form 40 del Regno Unito.

Quest’anno il batterista Jimmy Brown ha spiegato a The Guardian che il gruppo è monitorato dall’Home Intelligence del Regno Unito. “L’MI5 sta intercettando i nostri telefoni e monitorando le nostre case”, ha affermato. “Non pianifichiamo una rivoluzione, ma se accade una rivoluzione, sappiamo da che parte stiamo”.

READ  Juan Attlee spiega perché ha scelto il suo ultimo servizio con Charlotte Gainsburg e il loro figlio Ben

You May Also Like

About the Author: Leonzio Vecoli

"Esperto di musica professionista. Creatore. Studente. Appassionato di Twitter. Pioniere del caffè impenitente."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *