Il CDC definisce il ceppo delta di COVID-19 una “variante di preoccupazione”, afferma che i vaccini “efficaci”

esclusivo: Il Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie Martedì verrà annunciato che Delta Dynasty COVID-19 È “l’alternativa allarmante” negli Stati Uniti, ma quelle due dosi di Pfizer e Moderna Vaccini efficace contro di essa, ha appreso Fox News.

La classificazione del delta come “variabile preoccupante” è un cambiamento che, secondo i funzionari, si basa su “prove crescenti” che la variante si diffonde più facilmente e causa casi più gravi rispetto ad altre varianti.

I funzionari dell’amministrazione Biden hanno affermato che stanno studiando l’efficacia del vaccino monodose di Johnson & Johnson e “rimangono ottimisti”, poiché il vaccino AstraZeneca all’estero ha dimostrato efficacia contro Delta. Un funzionario ha detto a Fox News che il vaccino AstraZeneca è “costruito su una piattaforma simile a quella di Johnson & Johnson”.

La pagina web dei Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie (CDC) aggiornata lunedì mostra ora un delta tra “variabili di preoccupazione”, sebbene i funzionari stiano avvisando il pubblico del cambiamento martedì.

Il funzionario ha detto a Fox News che le persone vaccinate avevano un “alto grado di protezione”, ma ha avvertito che coloro che non erano stati vaccinati erano “a rischio”.

Le classificazioni dei Centers for Disease Control (CDC) identificano tre classi di variabili per COVID-19: variabili di interesse, variabili di preoccupazione e variabili con conseguenze elevate.

Secondo il CDC, lo stato della classificazione di una variante potrebbe cambiare man mano che i funzionari ne apprendono di più.

“Il CDC e il gruppo interagenziale SARS-CoV-2 stanno continuamente riesaminando le prove scientifiche disponibili e i dati di sorveglianza genetica per valutare la classificazione delle varianti”, hanno affermato i Centers for Disease Control and Prevention.

READ  Blocco Balad: boicottiamo le elezioni della Knesset e le riunioni della Knesset fino a nuovo avvisoإشعار

Secondo i Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie, le “variabili preoccupanti” possono richiedere diverse azioni di sanità pubblica, come la notifica all’Organizzazione mondiale della sanità ai sensi del Regolamento sanitario internazionale, la segnalazione ai Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie, sforzi locali o regionali per controllare la diffusione, o aumentare i test, o ricercare per determinare l’efficacia. di vaccini e terapie alternative.

“A seconda delle caratteristiche della variante, ulteriori considerazioni possono includere lo sviluppo di nuove diagnosi o la modifica di vaccini o terapie”, hanno affermato i Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie, aggiungendo che “sono in corso indagini per caratterizzare ulteriormente questo tipo di preoccupazione e il suo potenziale impatto su vaccini e trattamenti attuali (terapeutici). ).

CLICCA QUI PER L’APP FOX NEWS

Alla luce dell’imminente annuncio dei Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie, un funzionario dell’amministrazione Biden ha sottolineato l’importanza della vaccinazione, affermando che è “il modo migliore per proteggersi completamente dalle varianti”.

“La vaccinazione è più facile che mai”, ha detto il funzionario a Fox News.

Secondo i funzionari, il 64,5% degli adulti negli Stati Uniti ha ricevuto almeno una dose del vaccino COVID-19.

You May Also Like

About the Author: Michele Monaldo

"Studente devoto. Nerd certificato di Internet. Fan dei social media. Esperto di cultura pop. Studioso di bacon impenitente."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *