Il creator vuole esplorare le tempistiche sottoutilizzate

Con la fine di Evangelion ora ufficialmente vista in tutto il mondo, sembra esserci un senso generale di tristezza tra i fan della serie, me compreso. E dopo molti anni passati a seguire questi importanti anime, comprando i loro personaggi e ottenendo i loro manga, la storia non continuerà ufficialmente dopo la fine di Evangelion 3.0 + 1.0: Thrice Upon a Time, è la fine di Evangelion. Da non confondere con End Evangelisti .

Ma in una recente intervista con lo stesso creatore Hideaki Ano, il creatore di Neon Genesis Evangelion ha confermato che gli piacerebbe esplorare un lungo periodo storico di cui si sa poco. Questo è un periodo di 14 anni che possiamo vedere nel film Evangelion: 3.0 You Can (Not) Redo.

“C’è un periodo di 14 anni nella storia, quindi in un certo senso mi piacerebbe renderlo pubblico”.

Questo era ciò che il signor Hideaki Anno aveva detto, ma non si è fermato qui, ma ha confermato ciò che tutti temevamo.

“A questo punto, non credo che continuerà da dove era stato interrotto”.

Quindi abbiamo due cose interessanti qui. Il primo è che Evangelion è già giunto alla fine e il secondo è che potremmo vedere una sorta di episodico in futuro, anche se questo non dovrebbe essere preso come un’affermazione, perché è solo un’idea e non significa che sia . il lavoro. in qualcosa o lo farò.

Tuttavia, rimane ancora la possibilità di guardare altro materiale dalla serie e penso che questo renda felici tutti i fan di questo leggendario anime.

attraverso.


Miguel Bravo è un editore di IGN Latin America. Amante di tutto ciò che arriva dal Giappone, dei videogiochi e delle belle storie. Studente di Ingegneria in Animazione e Lingua Giapponese. Puoi seguirlo sui social network come Tweet incorporato

READ  RTL: Julien Courbet sostituisce Bruno Gillon

You May Also Like

About the Author: Luigia Di Traglia

"Studente devoto. Nerd certificato di Internet. Fan dei social media. Esperto di cultura pop. Studioso di bacon impenitente."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *