Il massimo diplomatico pakistano fa osservazioni antisemite durante un’intervista alla CNN sul conflitto di Gaza

Il ministro degli Esteri pakistano ha detto giovedì: “L’opinione pubblica sta aumentando la pressione, il cessate il fuoco è inevitabile. Israele sta perdendo. Stanno perdendo la guerra dei media nonostante i loro collegamenti, stanno perdendo la guerra dei media”.

“Quali sono le loro preghiere?” La CNN ha chiesto a Bianna Golodryga.

Qureshi ha risposto: “Beh, sono persone molto influenti. Voglio dire, controllano i media”.

Golodriga ha risposto: “Vorrei chiamarla una nota antisemita”.

Nel programma “Amanpour” di giovedì, Gooludrija ha ripetutamente descritto i commenti fatti dal ministro degli esteri pakistano in onda come antisemiti.

L’International Holocaust Remembrance Alliance (IHRA) definisce empiricamente l’antisemitismo come “un mito su una cospirazione ebraica globale o sul controllo ebreo dei media, dell’economia, del governo o di altre istituzioni sociali”.

Di Israele, Qureshi, parlando all’ufficio ONU della CNN a New York, ha detto:

“Il punto importante è che hanno molta influenza e hanno molta copertura. Ora ciò che ha raggiunto l’equilibrio è stato il giornalista cittadino che si è alzato – che stava scrivendo e condividendo il video (clip), e questo ha scioccato le persone e che ha svegliato le persone e le persone sedute a The fence is talking today. “

“Vedi come nelle diverse capitali del mondo, a Londra e Madrid, nel Michigan, a Chicago, ovunque da Sydney alle capitali europee, le persone si siano fatte avanti dicendo di aver posto fine a questa follia. Chiede un cessate il fuoco immediato. Il Consiglio di Sicurezza ha fallito … Fornire una dichiarazione comune e raggiungere un consenso “.

Mentre ci sono state proteste pacifiche in tutto il mondo per quanto riguarda il conflitto israelo-palestinese, ci sono state anche segnalazioni di un aumento delle azioni antisemite in paesi come Germania, Stati Uniti e Regno Unito negli ultimi giorni.

READ  Tropical Storm Watches emessi per le Piccole Antille, Porto Rico; È probabile che il sistema diventi 'unico' | The Weather Channel - Articoli da The Weather Channel

Quando Golodriga lo ha insistito sulla possibilità di sostenere appelli di pace senza retorica antisemita, il ministro degli Esteri pakistano ha detto che non avrebbe condonato gli attacchi missilistici e “i bombardamenti aerei in corso”.

“Non si partecipa, non ci sono negoziazioni, quando c’è occupazione, quando c’è genocidio, quando c’è un crimine di guerra … pulizia etnica, quindi un elemento estremista sfrutta questa situazione. Evitatela. Come evitatela. “Stai evitando cercando una soluzione?” “I due stati e l’impegno a rispettare e attuare le risoluzioni del Consiglio di sicurezza e mantenere le promesse che sono state fatte e che spesso vengono infrante.”

Il ministro degli Esteri ha negato di aver usato una metafora antisemita.

“Quello che sto dicendo è visualizzazione. Guarda la percezione che ha il mondo. Non puoi ignorarlo … negarlo. Negalo. Dai una copertura equilibrata, negalo.”

Golodriga si è chiesto se il ministro degli esteri sarebbe in grado di essere un onesto mediatore diplomatico nel conflitto e se sarebbe d’accordo sul fatto che le vite di israeliani e palestinesi sono altrettanto importanti. Ha risposto: “Sono obiettivo e voglio essere obiettivo. Non perdonerò la perdita di vite umane. Ogni vita e ogni vita umana è importante per me”.

Golodriga chiese a Qureshi: “Personalmente, evita di usare metafore antisemite”. Qureshi ha risposto dicendo che “non è mai stato un antisemita e io non lo sarò mai”.

You May Also Like

About the Author: Michele Monaldo

"Studente devoto. Nerd certificato di Internet. Fan dei social media. Esperto di cultura pop. Studioso di bacon impenitente."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *