In aereo: cos’è questo film estivo e solare delle nuvole di Brac? Notizie sul cinema

Dopo essere andato in onda su Arte lo scorso giugno, uscirà nelle sale “A l’Abordage”, un nuovo lungometraggio diretto da Guillaume Brac. Ancora una volta, il regista dà uno sguardo appassionato e scrupoloso ai giovani, per un film solare e sensuale.

di cosa sta parlando ?

Parigi, una sera d’agosto. Ragazzo incontra ragazza. Hanno la stessa età, ma non appartengono allo stesso mondo. Felix sta lavorando e Alma va in vacanza il giorno dopo. Non c’è niente di sbagliato. Felix decise di raggiungere Alma dall’altra parte della Francia. Ad un tratto.

Prende a bordo il suo amico Sharif, perché loro due sono più divertenti. Dal momento che non possiedono un’auto, fanno il viaggio con Edouard. Ovviamente niente sta andando come previsto. Potrebbe essere diversamente quando prendi i tuoi sogni come realtà?

On Board, diretto da Guillaume Braque, scritto da Guillaume Braque e Catherine Bailey, con Eric Nanchuang, Salif Cisse, Edward Sulpice…

Uscito nelle sale il 21 luglio 2021.

Avanti, giovani!

Dopo un bel mondo senza donne, l’isola del tesoro, ecc., nuvole di brac Svela un film nuovo, solare e fresco, perfettamente in linea con la continuità dei suoi film precedenti, da cui emana una tenerezza infinita e uno sguardo di giovinezza delicato e sinistro. Una gradita fragranza estiva e vacanziera vi trasuda dopo questi lunghi mesi!

Il regista qui raffigura un gruppo in partenza per il sud della Francia in direzione della Drôme. Due amici, accompagnati da un giovane che incontrano in macchina, vogliono fare una sorpresa a una giovane donna di cui uno di loro si è innamorato. Sali a bordo per un capriccio! Ovviamente nulla andrà come previsto, promettendo colpi di scena e deliziosi momenti

READ  SAP fornisce numeri sorprendentemente buoni: Economia

In questo nuovo lungometraggio, Guillaume Brac mette in primo piano i giovani attori dell’Istituto Nazionale d’Arte Drammatica di Parigi, decine di studenti del secondo anno, alcuni dei quali di diversa estrazione, questa scuola consapevole di essere inclusiva.

Apprezzo questo progetto politico volto a rimuovere i muri del conservatorio facendo in modo che la competizione non sia più riservata all’élite sociale e culturale, per lo più bianca e benestante.“Guillaume Braque conferma a Télérama. Questo gli sta a cuore”Una questione di convivenza, un incontro tra giovani diversiQuesto film è stato scritto in relazione a questo gruppo di giovani, il che gli conferisce un tocco in più di precisione e freschezza.

Se vi siete persi la messa in onda su Arte lo scorso giugno, il film sta arrivando nelle sale!

You May Also Like

About the Author: Jemma Romani

"Creatore. Piantagrane. Lettore. Nerd televisivo. Sostenitore orgoglioso della birra. Impossibile scrivere con i guantoni da boxe. Introverso. Praticante zombi certificato. Pensatore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *