Inkjet vs stampanti laser | Tempi di Manila

Le stampanti laser sono sempre state la tradizionale stampante desktop “go to”, ma le ultime stampanti a getto d’inchiostro offrono prestazioni di efficienza energetica migliori che mai. Contribuisci immagine

Se stai cercando una nuova stampante, il dibattito sulla scelta di un modello a getto d’inchiostro o laser infuria da decenni. Fattori chiave come lo scopo per cui verrà utilizzata la stampante, la frequenza di utilizzo e il budget determineranno quale modello soddisfa le esigenze aziendali.

Le stampanti laser sono sempre state la stampante desktop “go to”, ma ci sono indicazioni che la corrente potrebbe cambiare sul terreno. Le più recenti stampanti a getto d’inchiostro offrono prestazioni di efficienza energetica mai viste prima a costi e sprechi inferiori, creando un ecosistema di stampa più sostenibile. Le stampanti a getto d’inchiostro sono anche molto versatili e possono produrre stampe di alta qualità su diversi tipi di carta.

Quando si tratta dell’idoneità di una stampante per qualsiasi lavoro, è importante ricordare che un approccio universale non è sufficiente. Ci sono quattro fattori importanti da considerare prima di fare il grande passo.

Il primo è l’efficacia dei costi. Utilizzando le stampanti a getto d’inchiostro per aziende ad alto rendimento Epson come standard, gli utenti possono beneficiare di costi di stampa inferiori e di una qualità superiore.

I nuovi modelli di stampanti a getto d’inchiostro sono efficienti dal punto di vista energetico e sostenibili quanto le stampanti Epson WorkForce Enterprise.

In termini di velocità e capacità, le stampanti a getto d’inchiostro per aziende Epson incorporano una tecnologia senza calore che consente di stampare costantemente ad alta velocità fino a 100 ppm per la stampa solo fronte e fronte/retro.

READ  Battlefield 1 è ora gratuito su Prime (con alcuni ostacoli)

Per quanto riguarda i requisiti di spazio, le stampanti a getto d’inchiostro sono di dimensioni relativamente ridotte e possono essere facilmente collocate in molte parti dell’ufficio.

In conclusione, la migliore stampante per la tua azienda dipende dalle tue esigenze specifiche.

You May Also Like

About the Author: Jemma Romani

"Creatore. Piantagrane. Lettore. Nerd televisivo. Sostenitore orgoglioso della birra. Impossibile scrivere con i guantoni da boxe. Introverso. Praticante zombi certificato. Pensatore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *