Instagram ‘scusa’ per aver censurato il prossimo capezzolo di Almodovar

MEA CULPA – Instagram ha deciso, mercoledì, di ripubblicare il contenuto che mostrava la locandina del film di prossima uscita “Madris Parallas” di Pedro Almodovar, che il social aveva inizialmente deciso di cancellare, perché aveva un capezzolo.

Instagram si è annunciato “spiacente” Mercoledì, attraverso la voce della sua società madre, “Facebook”, dopo il ritiro delle pubblicazioni che condividevano il poster del prossimo film di Pedro Almodovar “Madris Parallillas”, in cui mostra un capezzolo che sfugge a una goccia di latte. Il ritiro ha scatenato polemiche martedì, dopo aver postato su Instagram il grafico spagnolo Javier Gian dietro l’opera. “vergognatevi”, L’artista ha reagito dopo aver realizzato che Instagram aveva cancellato il suo lavoro.

Nella sua storia, ha condiviso i messaggi automatici che ha ricevuto a causa di “Mancanza di rispetto” della carta, che quindi vieta “capezzoli femminili”. “Tranne nel contesto dell’allattamento al seno e nei momenti postpartum”, identifica specificamente Instagram. Tuttavia, questo è esattamente ciò che afferma la locandina del film.

Instagram, mercoledì, ha cercato di sedare le polemiche. Inizialmente abbiamo rimosso diversi post con questa immagine per violazione delle nostre linee guida sulla nudità. Lo ha detto all’Afp un portavoce del gruppo Facebook. “Tuttavia, facciamo delle eccezioni per consentire la nudità in alcuni casi, come quando c’è un chiaro contesto artistico. Quindi abbiamo riportato i post che condividono la locandina del film di Almodovar su Instagram e ci scusiamo molto. Per qualsiasi confusione .”spiegato.

Anche Penélope Cruz ha condiviso il poster

Instagram viene regolarmente segnalato per la rimozione automatica delle foto in base alla sua rigorosa politica sulla nudità e sulla pornografia. L’app afferma che le sue regole si sono evolute e sono diventate di più Precisione in gradi di differenza Per fare eccezioni in materia di nudità quando si tratta di allattamento al seno, ad esempio, nudità in occasione di eventi o nell’art.

READ  I genitori di Camille Lacourt e Alice Detolinaire rivelano la storia del nome del figlio, Marius

È stato presentato in concorso alla 78° Mostra del Cinema di Venezia il prossimo settembre. Madri paralleles racconta la storia di due donne incinte diametralmente opposte che, insieme, vivono la nascita del loro bambino e la scoperta della maternità. Penelope Cruz è la protagonista di questo film che il pubblico francese potrà scoprire dal 1° dicembre. La stessa attrice spagnola ha pubblicato il poster, che il social network ha considerato uno scandalo.

sullo stesso argomento

Articoli più letti

COVID-19: West Indies, corridoio della salute, vaccino di richiamo… Cosa ricordare dell’intervento di Emmanuel Macron

LIVE – Lionel Messi è un ospite d’eccezione su TF1 alle 20: segui la sua intervista con noi

Live – Covid-19: in Francia gli indicatori continuano a peggiorare, mentre rallenta la vaccinazione

Dove richiedere il permesso sanitario? Cinque segreti sulla sua applicazione

Algeria: incendi divampano nel nord del Paese, almeno 69 morti

Logo LCI
Difende l’ambizione dell’informazione
Gratuitoe
verificato Tutti possono accedervi grazie al reddito
celebrità pubblicitaria .

Per aiutarci a mantenere questo servizio gratuito, puoi “modificare la tua scelta” e accettare tutti i cookie.

You May Also Like

About the Author: Luigia Di Traglia

"Studente devoto. Nerd certificato di Internet. Fan dei social media. Esperto di cultura pop. Studioso di bacon impenitente."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *