Jane Carpenter si impicca dopo essere stata amputata dalla sepsi

un Ex infermiera britannica Che ha perso entrambe le gambe e un braccio dopo una tosse trasformata in sepsi mortale quattro anni fa, si è impiccata, secondo un rapporto.

Jane Carpenter, 53 anni, di Merthyr Tydfil, nel sud del Galles, ha trascorso nove settimane in ospedale combattendo per la sua vita mentre era in coma, ma ha perso quattro dita della mano destra, il braccio sinistro sotto il gomito e due gambe.

Jane Carpenter è morta nel dicembre 2020.
Catrice News

Recentemente ha raccolto più di $ 27.000, ma ha detto che stava “sopportando” la vita invece di godersela e uccidersi. ho menzionato il sole.

L’outlet ha riferito che Rob, 56 anni, marito di Carpenter, ha ricevuto una chiamata da lei che gli chiedeva di prendere il loro cane nel dicembre 2020, ma quando è arrivato a casa loro, l’ha scoperta impiccata.

Jane Carpenter
Carpenter ha sviluppato la sepsi dopo una tosse che è stata erroneamente diagnosticata come polmonite.
Catrice News

L’uomo in lutto ha descritto la sua defunta moglie all’udienza come una donna “meravigliosa” la cui indipendenza è stata spogliata durante la notte, aggiungendo che “la stella più luminosa del mio cielo è bruciata”.

Nel 2016, Jane ha sviluppato la sepsi dopo aver cercato un trattamento per la tosse, ma le è stata diagnosticata una polmonite in ospedale, dove ha finito per trascorrere due mesi in coma.

Rob ha detto che dopo che le sue membra sono state amputate, sua moglie ha fatto “ogni sforzo per riprendersi la sua vita” ed è diventata una sostenitrice della consapevolezza della sepsi, una complicanza pericolosa per la vita dell’infezione, che può portare a danni ai tessuti e insufficienza d’organo.

Jane Carpenter
Dopo le amputazioni, Carpenter “ha fatto ogni sforzo per riprendersi la sua vita”.
Catrice News

Nel novembre 2019, ha notato un “improvviso deterioramento” della salute mentale di sua moglie, che l’ha portata a bere più alcol e a overdose due volte.

READ  Il principe William riceve la prima dose del vaccino contro il Coronavirus

L’assistente medico legale, la dottoressa Sarah Jane Richards, ha stabilito che Jane “è morta per autolegatura”, aggiungendo che il suo desiderio di vivere “ha sfidato” il suo desiderio di vivere a causa di “eventi traumatici che hanno cambiato la sua vita”, ha detto The Sun.

Jane e Rob Carpenter
Rob Carpenter ha descritto Jane come una donna “incredibile”.
Catrice News

Nel 2019, il quadruplo amputato ha dichiarato: “Avere la sepsi è qualcosa che non ti aspetteresti mai che ti accada. Ha capovolto il mio mondo”.

“Non ho lasciato che mi sconfiggesse, ma ho i miei momenti bui”, ha aggiunto.

You May Also Like

About the Author: Michele Monaldo

"Studente devoto. Nerd certificato di Internet. Fan dei social media. Esperto di cultura pop. Studioso di bacon impenitente."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *