Johnny Depp riceve una medaglia a San Sebastian

San Sebastiano (AP). Johnny Depp ha ricevuto il Donostia Lifetime Achievement Award al San Sebastian Film Festival, dove ha ringraziato “tutti coloro che mi hanno dato il loro sostegno in tutti questi anni”.

L’attore americano di 58 anni ha ricevuto il premio dal direttore dell’evento, Jose Luis Ribordino.

La controversia che circonda questo premio è in corso da quando il premio è stato annunciato lo scorso agosto. I casi giudiziari dell’attore per il maltrattamento della sua ex moglie, Amber Heard, hanno spinto alcune associazioni, come CIMA (The Spanish Filmmakers Association), a esprimere la loro disapprovazione. Ma Depp è stato accolto con acclamazioni e dimostrazioni di sostegno a San Sebastian, e il gala dei premi non è stato da meno.

Interrotto più volte dagli applausi del pubblico, Deeb ha ringraziato il festival, un evento che “rimane fedele a ciò a cui deve aderire, al cinema”, ha detto, e ha sottolineato di sentirsi “troppo giovane” davanti a tutti. Fan al Palazzo di Corsal nei Paesi Baschi.

La star ha sottolineato che “il cinema è per la gente”.

Cultura della cancellazione

Ore prima, in una conferenza stampa, aveva indicato che “nessuno può essere sicuro” all’interno della sua “cultura della cancellazione”, riferendosi alla denuncia che ha annunciato negli ultimi mesi contro i principali studios di Hollywood per aver successivamente rifiutato di assumerlo. I dettagli dei suoi scontri con Amber Heard sono stati rivelati. Un giudice britannico ha stabilito l’anno scorso che le accuse di violenza domestica contro di lui erano “in gran parte vere”.

La star della saga “Pirati dei Caraibi” non ha fatto esplicito riferimento alla sua situazione personale e giudiziaria, ma ha osservato che il fatto che Hollywood gli abbia voltato le spalle “ti sciocca da molti punti di vista”.

READ  “Sarò al 100% al servizio di questa utopia”.

“Molti movimenti sociali hanno buone intenzioni, ma è tutto così fuori controllo che nessuno può esserne sicuro. In una frase possono prenderti di mira ed è successo non solo a me, ma a molte persone. Tuttavia, se sei armato con la verità, (la verità) è tutto ciò di cui hai bisogno”, ha detto Depp. “Se c’è un’ingiustizia, alzati e non stare a guardare”.

Ha ricevuto una standing ovation dai giornalisti e ha indossato un’estetica grunge – una camicia a quadri e un cappello – che ricorda gli anni ’90, quando si è affermato come una star di Hollywood, protagonista di film tra cui “Little Scissor Hands” Edward Scissorhands e “Sleepy Hollow (The Legend of the Headless Knight)” recensito in una conferenza Alcuni estratti della sua carriera, per la quale è stato premiato al Festival spagnolo.

“C’è una sorta di filo conduttore che lega tutti i miei personaggi insieme. Tre candidati all’Oscar e vincitori del Golden Globe, e il terrore sono stati le sue più grandi influenze da giovane”, ha detto il tre candidato all’Oscar e il vincitore del Golden Globe.

“Ho adorato Frankenstein e il lupo mannaro e i film di Dracula. Quando faccio film dell’orrore, mi piace nascondermi dietro il trucco, perché mi permette di togliermi il peso di dosso. Mi sento più a mio agio a nascondermi dietro un personaggio rispetto a quando sono .”

Nella filmografia di Depp, sono combinati gli spettacoli più commerciali e altre proposte più serie, come dimostra il lavoro con registi come John Waters, Roman Polanski ed Emir Kusturica. Ma senza dubbio è stato il ruolo del Capitano Jack Sparrow a portargli la più grande fama. Ha interpretato questo strano personaggio cinque volte, l’ultima nel 2017.

READ  Il concorrente in topless di Niurka sulla rete nazionale durante un'intervista

Da allora, la saga è rimasta in sospeso e la Disney ha scelto di prendere le distanze da Depp dopo le accuse di Heard.

“Mi considero molto fortunato ad aver dato vita a Jack Sparrow. In effetti, continuo a viaggiare con lui e non mi lascerà mai. Se mai avessi la possibilità di essere di nuovo un passero, lo farei. Questo personaggio non ha bisogno di un grande studio per il suo ritorno; posso farlo da solo e nessuno me lo toglierà”, ha concluso Depp.

guarda

altri tempi

Johnny Depp ha parlato al festival della direzione che Hollywood ha preso negli ultimi tempi, specialmente durante la pandemia: “Il lockdown ha fatto sì che molte famiglie ora guardassero film a casa e questo non è male. La macchina di Hollywood si è resa conto di avere difetti di progettazione”.

You May Also Like

About the Author: Luigia Di Traglia

"Studente devoto. Nerd certificato di Internet. Fan dei social media. Esperto di cultura pop. Studioso di bacon impenitente."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *