La Adictiva celebra la festa del papà con la sua nuova canzone “Huaraches Empolvados”

Mario Lario

La canzone è stata scritta da Erica Fedrio, che è dietro molte delle più grandi canzoni del genere messicano regionale.

La Adictiva ha oltre 4,7 milioni di ascoltatori al mese su Spotify.

In occasione della festa del papà in Messico e negli Stati Uniti, la band più influente del genere regionale messicano, La Adictiva, non può essere lasciata senza dedicare una canzone a quella persona molto importante nella vita di ogni essere umano: papà. Sotto l’etichetta Anval Music, oggi pubblicano il brano inedito “Huaraches powolvados”, che è ora disponibile su tutte le piattaforme di musica digitale.

La canzone è stata scritta da Erica Fedrio, che è dietro molte delle più grandi canzoni del genere regionale messicano e prodotta da Anfal Music. Con la canzone rendono omaggio a un padre amorevole, consigliere e modello, ricordando e ringraziando per tutto ciò che fanno giorno dopo giorno per i loro figli. “La vita mi ha insegnato la povertà ma la ricchezza, ecco cosa mi ha raccontato, fin da piccolo mi ha insegnato a colpirlo alla luce del giorno, grazie alle sue mani sanno lavorare per me”, racconta parte di il testo della canzone ha dedicato molto a quei padri ancora in vita, così come a quelli che se ne sono già andati. A proposito, l’howarat è una specie di scarpa, e la usano come riferimento per tutto il percorso fatto dal padre e dalla saggezza per fare dei figli delle brave persone.
“È una canzone che cantiamo con tutta l’emozione perché siamo genitori e questa canzone riflette tutto ciò che vogliamo essere per i nostri figli come i nostri genitori erano allora per noi: quel padre amorevole, saggio consigliere e che era sempre presente”, hanno detto i loro colleghi cantanti Isaac Salas e Jerry Corrales. “Oggi onoriamo e ringraziamo quei genitori che danno 100 ai loro figli e per tutto ciò che ci hanno insegnato”.

READ  Donnie Yen si unisce a Keanu Reeves in John Wick 4

Recentemente, La Adictiva, che è stata l’artista del mese di maggio di Uforia, ha pubblicato il suo album audio “Una Intimidad Adictiva”, per celebrare tutte le madri. È un album intimo con la voce per sentirsi più vicini a tutto il loro pubblico, che sperano di incontrare presto a un concerto dal vivo, cosa impossibile nell’ultimo anno a causa della situazione attuale. La produzione discografica comprende alcune sue canzoni come “The Best Solution”, “Escondos” e “Afterak Who?” e “chiamata persa”. Questa settimana hanno pubblicato i video musicali per “The Best Solution” (versione acustica) e “Free Man” (versione acustica).

You May Also Like

About the Author: Luigia Di Traglia

"Studente devoto. Nerd certificato di Internet. Fan dei social media. Esperto di cultura pop. Studioso di bacon impenitente."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *