La Cina esorta i produttori di animazione a resistere ai contenuti “malsani”

La gente guarda una trasmissione su schermo gigante del discorso del presidente cinese Xi Jinping in occasione di una celebrazione del 100° anniversario della fondazione del Partito comunista cinese, a Shanghai il 1 luglio 2021. REUTERS/Ali Song

SHANGHAI (Reuters) – L’autorità di regolamentazione della trasmissione televisiva cinese ha affermato che incoraggerà i produttori online a creare cartoni animati “sani” e a reprimere contenuti violenti, volgari o pornografici, mentre Pechino intensifica gli sforzi per ripristinare la sua fiorente industria dell’intrattenimento.

I bambini e i giovani adulti sono il pubblico principale per l’animazione e le agenzie idonee devono trasmettere contenuti che “supportano la verità, la bontà e la bellezza”, ha affermato la National Radio and Television Administration in un avviso pubblicato venerdì sera tardi.

Il Partito Comunista Cinese al potere ha intensificato la sua campagna per ripulirlo L’industria dell’intrattenimento o del tempo libero Negli ultimi mesi sono state prese misure contro gli “idoli online” e ha promesso pene più dure per le celebrità che si impegnano in comportamenti illegali o immorali.

Le campagne facevano parte di a sforzo più ampio Intervenire in tutti gli aspetti della cultura e dell’economia del paese, con il governo che promette anche di affrontare la disuguaglianza, l’aumento dei prezzi degli immobili e le istituzioni educative a scopo di lucro.

Il Partito Comunista ha celebrato il suo centenario a luglio e il presidente Xi Jinping ha segnato l’occasione promettendo di “rafforzare” le forze del partito e rafforzare l’unità del popolo cinese.

(David Stanway riferisce). Montaggio di William Mallard

I nostri criteri: Principi di fiducia di Thomson Reuters.

You May Also Like

About the Author: Michele Monaldo

"Studente devoto. Nerd certificato di Internet. Fan dei social media. Esperto di cultura pop. Studioso di bacon impenitente."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *