La Corte Suprema accetta di ascoltare il principale caso di aborto spontaneo del Mississippi

La Corte Suprema ce l’ha concordato Per ascoltare la difficile legge del Mississippi che vieta quasi tutti gli aborti dopo la 15a settimana di gravidanza.

Perchè importa: Sarebbe il primo caso di aborto spontaneo ad essere discusso davanti alla Corte Suprema da quando il giudice Amy Connie Barrett ha confermato, dando ai conservatori una maggioranza di 6-3. Il caso probabilmente ha fornito un modo per sfidare Roe contro Wade e consentire un divieto totale di aborto.

dettagli: La legge del Mississippi, che è stata abrogata dai tribunali inferiori dopo essere stata promulgata nel 2018, concede esenzioni dal divieto di 15 settimane solo in caso di grave malformazione fetale o emergenza medica. Per AP.

  • Il Mississippi ha una sola clinica per aborti, che rimane aperta ed esegue aborti fino a 16 settimane, secondo i rapporti dell’Associated Press.
  • Il caso sarà probabilmente ascoltato in autunno, portando a un grande confronto sui diritti all’aborto in vista delle elezioni di medio termine del 2022.

cosa stanno dicendo: “Questo sarà di gran lunga il caso di aborto più importante che la corte sentirà dalla decisione di Casey nel 1992”, ha detto Steve Vladik, professore presso la University of Texas Law School. CNN.

  • “Se gli stati sono autorizzati a vietare efficacemente gli aborti dopo la quindicesima settimana di gravidanza, come nel caso della legge del Mississippi in questo caso, le donne incinte avranno un periodo molto più breve in cui possono legalmente eseguire aborti rispetto a Roe e Casey attualmente richiedono. “

recupero: Il giudice Brett Kavanaugh e Neil Gorsuch, altri due ex candidati alla Corte suprema del presidente Trump, si sono opposti lo scorso anno in una sentenza Abolite le restrizioni all’aborto in Louisiana.

  • Il giudice capo John Roberts si è unito ai giudici della corte più liberali nella decisione, sebbene la sua approvazione fosse basata su un precedente stabilito da un precedente caso in Texas.
READ  Il ministro degli esteri neozelandese ha detto che il suo paese vuole una relazione matura con la Cina

You May Also Like

About the Author: Michele Monaldo

"Studente devoto. Nerd certificato di Internet. Fan dei social media. Esperto di cultura pop. Studioso di bacon impenitente."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *