La morte di Lady Diana: il pompiere che ha cercato di salvarla rivela le sue ultime parole

Odioso già in passato, e mail giornaliera Il delicato caso della morte di Diana continua ad alimentare. Il tabloid britannico ha pubblicato interviste esclusive e inedite a vigili del fuoco e medici giunti sul luogo dell’incidente che ha ucciso Diana Spencer e la sua compagna. Dodi El Fayed, Quella famosa sera dell’agosto 1997. Hanno ammesso le ultime parole della Principessa del Galles e gli ultimi momenti della sua vita.

Il sergente francese Xavier Gourmelon spiega a mail giornalieraNella sua copia datata 22 giugno 2021, che Diana”Si stava ancora muovendo e parlando“Quando è arrivato sotto il ponte dell’Alma.”Ha parlato in inglese e ha detto: “Oh mio Dio, cosa è successo?” Potevo dirlo, quindi ho cercato di calmarla. tienile la manoIl sergente ha descritto che il vigile del fuoco ha testimoniato davanti alla polizia durante le indagini francesi, ma che non è successo alla stampa.

Durante il suo intervento, Xavier Gourmelon non riconobbe immediatamente Lady Di. Ci è voluto un collega per avvertirlo. “Mi dice chi è e poi, sì, la conosco. Ma in quel momento no‘, commenta. Sul posto, il sergente è stato aiutato dal dottor Frederick Miles, che tornava da una serata in macchina. Prima si è preso cura di Diana, che era”Siediti per terraSul retro di una Mercedes.

Scoprii che era una donna eccezionalmente bella, che non aveva subito gravi lesioni al viso. Non sanguinava, ma era incosciente per la maggior parte del tempo e aveva difficoltà a respirare. Sembra stare bene nei primi cinque minuti. Così ho iniziato a parlargli in inglese e gli ho detto che ero un dottore, stava arrivando un’ambulanza e tutto andava bene.r”, ricorda il caregiver. Il dottor Frederick Miles ricorda di essere andato via quando sono arrivati ​​i soccorsi, “Senza conoscere la donna” Ha curato.

“Sembrava che avremmo parlato con lui.”

I nostri colleghi di mail giornaliera Arrivarono al punto di interrogare il reverendo Yves-Marie Clochard Bosset. Il sacerdote fu il primo civile a vedere Lady Diana coperta da un lenzuolo bianco. “Era completamente intatta, senza segni o macchie. Era completamente normale. Era una donna molto bella e sembrava che avremmo potuto parlarle”.‘, dice, pensando ancora a William e Harry, che all’epoca avevano solo 12 anni. “Devono averli svegliati e aver detto loro che era finita… è la cosa peggiore.”, riassume.

Secondo quanto riferito, il conducente dell’auto, Henry Paul, era ubriaco durante questo particolare viaggio mentre guidava ad alta velocità cercando di sfuggire ai paparazzi. Diana Spencer è stata perseguitata e molestata dalla stampa come dall’erede, ed è stata persuasa a porre fine alla sua vita in un tale incidente, che il principe Carlo ha ben orchestrato. La signora Dee lo sapeva: avrebbe potuto sposare Camilla solo se fosse morta, il che lo rendeva vedovo e non divorziato agli occhi della Chiesa anglicana. Dopo anni di indagini, Charles è stato assolto da Scotland Yard. Nonostante le prove, rimangono dubbi sulla morte di questa persona insolita.

READ  La mamma di Amber Heard, l'ex Johnny Depp, mamma per la prima volta

You May Also Like

About the Author: Jemma Romani

"Creatore. Piantagrane. Lettore. Nerd televisivo. Sostenitore orgoglioso della birra. Impossibile scrivere con i guantoni da boxe. Introverso. Praticante zombi certificato. Pensatore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *