La NASA sceglie la compagnia di Elon Musk per andare sulla luna ghiacciata di Giove

La NASA ha annunciato venerdì di aver scelto SpaceX per il suo viaggio programmato in Europa, la luna ghiacciata di Giove, una grande vittoria per l’azienda del miliardario Elon Musk che mira ad avventurarsi ulteriormente nel sistema solare.

La missione Europa Clipper sarà lanciata nell’ottobre 2024 con a Fusée Falcon pesante Dal Kennedy Space Center in Florida. L’importo del contratto è di 178 milioni di dollari.

Marchio di fiducia della NASA

L’orbiter dovrà effettuare dai 40 ai 50 passaggi ravvicinati intorno all’Europa per determinare se questa luna ghiacciata potrebbe ospitare condizioni adatte alla vita. La sonda è destinata a condurre uno studio dettagliato del satellite gioviano ricoperto di ghiaccio, che è leggermente più piccolo della luna terrestre ed è uno dei principali candidati nella ricerca della vita altrove nel sistema solare.

Il contratto è un segno di fiducia da parte della NASA a Hawthorne, in California, la società che negli ultimi anni ha trasportato molti carichi utili e astronauti alla Stazione Spaziale Internazionale della NASA, osserva. Reuters.

Ad aprile, SpaceX ha vinto un contratto da 2,9 miliardi di dollari per costruire un veicolo spaziale per l’atterraggio lunare per un programma Artemis pianificato che avrebbe riportato gli astronauti della NASA sulla luna per la prima volta dal 1972. Ma quel contratto è stato sospeso dopo che due società spaziali concorrenti, Jeff Blue Origin ha protestato e l’appaltatore della difesa Dynetics Inc di Bezos ha scelto SpaceX.

READ  Spirits Bridge - Recensione

You May Also Like

About the Author: Dario Calabresi

"Creatore. Piantagrane. Lettore. Nerd televisivo. Sostenitore orgoglioso della birra. Impossibile scrivere con i guantoni da boxe. Introverso. Praticante zombi certificato. Pensatore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *